globalizzazione…

gandhi.jpg

prendo spunto da un bellissimo post del mio caro amico maurisergio sulla globalizzazione.

per fare un discorso utopistico ( fino ad un certo punto). non esiste globalizzazione, nè tantomeno regionalismo o campanilismo locale….sono le nostre teste vuote che considerano diviso ciò che non lo è. su alcuni temi bisogna essere globali, cioè il rispetto per gli altri, per la natura, per la vita intesa in senso spirituale più profondo. su altri si può essere pure no-global: ad esempio perchè obbligare in kerala ( india ) ad usare semenze di grano tipicamente europee?? chiamiamola con il suo vero nome: non globalizzazione, ma dominio.

il caro odiato vecchio dominio della nostra società patriarcale, che è purtroppo la regola del nostro mondo occidentale. ci vorrebbero dieci, cento gandhi, l’unico grande esempio di sì-global-spirituale ante-litteram. ma noi c’abbiamo ruino, bagnasco, e benedetto, e andreotti, e qui mi fermo.

grazie a maurisergio per il magnifico spunto.

Advertisements

4 Responses

  1. @parvatim: molte grazie per la citazione.
    e complimenti per la tua carica polemica nell’affrontare questo tema. dobbiamo sgombrare il campo da molti fraintendimenti…

  2. certo mauri..gli infrantendimenti…sei troppo buono : io la chiamerei la deliberata volontà del sistema ( con i media venduti) di venderci una cosa per l’altra. se ci dicessero la verità la gente si ribellerebbe..e allora ci raccontano le favole. ma qualcuno come vedi il web 2.0 è in crescita mostruosa) non becca.

  3. @parvatim: è giusto ciò che dici. soprattutto sulla strumentalità dell’informazione.
    la gente si ribellerebbe? si, ma non tutta, ci sono molte persone che hanno paura della verità e delle responsabilità che ne conseguono.
    molto meglio, per questi soggetti, vivere di ipocrisie e balle tranquillizzanti…

  4. esatto mauri….e loro fanno leva su questi rincoglioniti ( li chiamo col loro vero nome) senza spina dorsale….sono tanti e loro lo sanno, eccome se lo sanno….la battaglia è in corso…la storia si ripete , no? ( dicevano maya, greci e indù)…come va a finire il signore degli anelli?
    bella questa , eh?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: