grillo: vero o finto? santo o diavolo?

grillo.jpg 

grillo sta girando con il suo nuovo tour.. ovviamente non me lo sono perso visto che  è uno dei pochi eventi che stimolano (nel bene e nel male ) l’attenzione, abituati come siamo alla melensa spazzatura televisivo-informativa. mi ha stupito molto vedere gente che lo osannava come un dio e che pendeva dalle sue labbra. per par condicio in rete molti gli vanno contro, e addirittura in alcuni blog che leggo abitualmente ci sono resoconti su di lui  non proprio edificanti.

ma qui vorrei studiare più che i contenuti di grillo ( lo fanno molto bene in altri blog, e sono tanti)  il fenomeno della gente che ama/odia grillo. ce ne è per risvolti infiniti.

1-da molti viene visto come un salvatore che ci porterà alla salvezza, e questo ovviamente fa ridere perchè il percorso che facciamo è solo personale ed incaricare qualcun’altro di responsabilità è comico e bambinesco. ma molta gente si ferma qui. si tratta di una prigione rispetto ad un’altra, ma pur sempre una prigione: molti delegano ma è dal proprio comportamento maturo e consapevole ( sull’ambiente, natura, consapevolezza etica, moralità) che si costruisce un mondo migliore.

2- altri ( sono sempre più) lo criticano: sui contenuti popolari e vuoti, sui metodi ( solo la via politica è la via maestra, dicono), altri infine con il solito ritornello: predica bene e razzola male. va detta una piccola verità, a favore di questi ultimi: finchè si sbeffeggia e si attacca la situazione sociale, politica, civile di questo paese c’è grasso che cola…costruire è un pò più difficile.

ma bisogna partire dal concetto che tutti insieme dobbiamo costruire.. non un salvatore per tutti noi. ci hanno insegnato ( morale cattolico-cristiana) che arriverà un nuovo cristo a salvarci e non ci liberiamo di questa prigione-convinzione. per il resto mi piace prendere grillo per quello che è: uno che ha unito il dissenso facendoci ridere e che ci ha aperto gli occhi su un pò di cose;

 il resto ( la parte più difficile) tocca a noi.

P.S. ultima considerazione: chi ci controlla ha come primo obbiettivo manipolare le nostre idee, se grillo non va in tv da decenni non è un caso, ma lo fanno continuare perchè in fondo rappresenta solo uno sfogo sociale, come il calcio, la violenza in tv, ecc. vedrete che se da questo enorme dissenso si inizierà a muovere un movimento di rinnovazione, faranno di tutto per fermarlo: con ogni mezzo, dallo screditarlo fino ai mezzi più drastici.

Advertisements

4 Responses

  1. Ho letto anch’io il pezzo di Ricca e mi ha fatto un po’ cadere le braccia.
    Non che ritenessi Grillo un santo, tutt’altro; e’ un comico, fa un sacco di soldi, esagera, a volte diventa qualunquista, ma ha il pregio di focalizzare l’attenzione su alcuni temi e questo e’ quanto io gli chiedo, niente di piu’.
    Certo che poteva anche evitare di incarnare cosi’ bene lo stereotipo del genovese tirchio, eh…

  2. Ho conosciuto un gruppo di ragazzi che intendevano fondare un nuovo partito politico. L’idea era stuzzicante e li ho frequentati una prima sera. La mia prima domanda era: sì, bello tutto, ma si dovranno avere delle fondamenta, almeno sapere se si è di destra o di sinistra, no?
    In tutta risposta, loro non avevano idee, ma replicavano tragicomicamente le idee di Grillo: i politici sono troppo anziani! Meno soldi ai politici! No agli inceneritori!
    Insomma zero idee, se non quelle scopiazzate dai post del genovese.
    Poveri ragazzi. Beh erano tutti sopra i 30 a dire la verità …
    PS piacere!

  3. il mio giudizio su grillo rimane positivo: forse troppa gente ha troppe aspettative su di lui…come ho detto non crediamo che sia il salvatore

  4. @samuele: il qualunquismo è la miglior arma del potere, a conti fatti.

    @parvatim: viviamo in un’epoca in cui è facile che attecchiscano varie forme di populismo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: