attacco ai crop…

photo949.jpg

ecco un articolo da leggere. subito e senza esitazione. sembra che alcuni elicotteri di natura militare sorvolino i crop inglesi( in particolare quello della foto del 10 luglio) e li inondino di zolfo, e materiale non meglio identificato tipo quello delle scie chimiche ( di natura negativa- come la chiamava w.reich: DOR). inoltre sembra che tali elicotteri compiano manovre per spaventare ed allontanare i visitatori dei crop.

vorrei dire a lor signori: CHE SIATE STRAMALEDETTI, e sia inteso che questo augurio viene dal cuore.

ora, se andate nei post di questo blog che parla dei crop nostrani, vedrete come molti attaccano le mie considerazioni e ne escono con le ossa frantumate, derisi e spernacchiati dalle loro stesse patetiche elucubrazioni . non sono riusciti nel loro intento . e allora si passa alle maniere forti.

spero che capiate che se sono arrivati a questo punto sono proprio alla frutta. e cosa sperano che stiamo zitti zitti buoni buoni?

comunque, come credevo, le scie sono sì molto diminuite, ma gli attacchi si sono solo spostati e hanno cambiato modalità, sono più mirati: sono segnalate scie per tenere la zona di bassa pressione al nord europa ( in UK sono allagati) e di alta pressione da noi ( non piove da un mese) e sembra che dietro queste migliaia di roghi nel sud ci sia lo zampino di qualche irrorazione. e adesso l’irrorazione dei crop.

comunque l’insegnamento è chiaro: se vogliono allontanarci dai crop, è arrivato il momento per chi non se ne è mai interessato di iniziare a studiarli seriamente.

partite almeno da questo database. buon lavoro

Advertisements

One Response

  1. Hai ragione, se tentano di allontanare la gente e se mettono pure delle telecamere vuol dire che i crop hanno un significato… se fossero fatti da buontemponi non sarebbero così tanto discussi e odiati dai militari… e poi i contadini non sono così fessi da non riuscire mai a beccare dei ragazzini che invadono i loro campi!! basta una telecamera ad infrarossi per beccarli e un fucile in mano per spaventarli! (la solita immagine del contadino incazzato, eheh)

    Ciao!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: