cerchi nel grano, channeling e l’Uno

libri_angelo_bona_1192966741palpitone.jpg 

so bene come a molti di voi ( e giustamente) il channeling sia inviso. d’altra parte come non darvi torto? quanti cosidetti messaggeri che canalizzavano maestri hanno detto sciocchezze a profusione?

ma non stupitevi, perchè questo è uno dei LORO primi obbiettivi. confondere le acque per sputtanarli tutti. a me sembra ovvio come molti dei cosidetti channeling siano dei falsi, ben congeniati, ma falsi. come riconoscerli, quelli falsi? semplice! col cuore , con l’intuito e con un metodo ben più razionale: cioè quelli maggiormente pubblicizzati e strombazzati dai media sono ovviamente quelli meno autentici.

per questo vi propongo un channeling sulla cui autenticità non ho alcun dubbio, sia per conoscenze personali, sia per la bellezza ( e semplicità, due cose ormai perdute) del messaggio.
del messaggio intero del libro “il palpito dell’uno” di A.Bona, parlerò ( e parleremo) a lungo, tanto lo considero importante ed esplosivo data la sua semplicità. intanto il consiglio di leggerlo per metabolizzare i concetti molto puri insegnati. ma ora voglio estrapolare da questo libro 2 righe in cui si parla dei crop.

con questo post considero concluso il tema :”chi li fa?, perchè?, cosa c’è sotto?” a questi interrogativi, che arrovellano tanta gente, che sono il perno di trasmissioni ( sic!) eravamo già arrivati con semplici ragionamenti.
questo mi rende felice perchè le mie ipotesi erano corrette, e oltre a dare un minimo di soddisfazione al mio ego, mi dà gioia perchè prova come anche senza avere un maestro di luce che ci parla, ma con un pò di raziocinio semplice e umile si può arrivare a capire ogni cosa. come sempre le spiegazioni sono le più semplici e ovvie, è la nostra mente offuscata ( intendo di noi uomini sul pianeta terra) che non connette più e che si crea i problemi da sè.

e pazienza ai telebani dello scientismo alla piero angela, che mi scriveranno, mi derideranno, ma di loro dotti ho una grande com-passione, nel termine buddista della parola e se non capiscono che la loro visione della vita è limitata, spero che lo capiranno presto

“…i gamma ( entità a-temporale che vegliano sulla terra ) creano anche disegni sulla terra. i cerchi nel grano?
sì.
che cosa sono?
un mezzo di comunicazione per far percepire meglio l’amicizia che nutrono per le civiltà terrestri. tre anni fa sono scesi in un crop in inghilterra e sono stati attaccati.[…]
come producono i disegni?
il crop viene fatto con una microonda d’urto che smagnetizza e disintegra il cereale.crea una deformazione genetica nel grano. i disegni vengono prodotti con una specie di laser anche da lontanissime distanze. molti circles, però, non sono autentici, perchè esistono buffoni che li creano per smarrire la gente, facendoli poi risultare contraffatti al fine di sminuire gli insegnamenti delle Entità Guida. molti potenti della terra ( suppongo ciò che noi chiamiamo elitè) cavalcano basse vibrazioni egoistiche e si prendono gioco dell’Uno…”

a questo punto qualcuno si chiederà: cosa è, chi è l’Uno? ne vorrei parlare più avanti con calma.intanto leggetevi il libro, che merita.

Advertisements

17 Responses

  1. Grazie Parvatim per ha messo in evidenza questo meraviglioso testo.
    Le Guide sono appena dietro ai nostri pensieri che attendono di mostrarci la bellezza dell’Uno e di Tutto ciò che è.
    Nel silenzio della mente e delle credenze limitanti potremo fonderci e assaggiare i loro doni.

    Un saluto

  2. sono felice nel vedere che hai apprezzato il testo di Bona come me.
    per chi ha il cuore aperto penso sia una lettura molto stimolante. niente ricette, niente catastrofismi, niente colpevolizzazioni….,ma un filo conduttore davvero rivelatorio dei labirinti materiali in cui ci perdiamo

  3. Se si vuole conoscere un pò l’Uno , bisogna studiare i testi dei Sufi.

    walter

  4. caro walter concordo, ma non sono i soli testi.hai mai letto le upanishad? oppure il timeo di platone? purtroppo sono testi tenuti ben lontano nella educazione “scolastica”, e non parliamo della cultura media del cittadino, che si limita a maria de filippi e a voyager.rai. insomma , come ho detto altre volte, ci tengono costantemente lontano dalla verità, che da millenni ci hanno detto e tramandato tanti avatar.
    ne ho parlato tempo fa in questo post:
    https://parvatim.wordpress.com/2007/06/05/la-loro-prima-direttiva/

  5. O semplicemente studiare se stessi. Iniziare a stabilirsi nel testimone che osserva il flusso dei pensieri-emozioni-percezioni ma non se ne identifica.
    Chi si pone fuori dalle identificazioni può iniziare a percepire l’Eterno Flusso d’Amore di Tutto ciò che è mentre scaturisce dalla Singolarità del Vuoto.

  6. @ parvatim: non solo le Upanishad ma anche il Mahabarata, il Ramayana, la Bhagavadgita. Di Platone solo “L’apologia di Socrate critone” dietro consiglio di un amico studente di filosofia ( a seguire il timeo…).

    @ timor: sacrosanto quello che dici. Le stesse cose le ritrovo negli scritti di Giordano Bruno e Giuliana Conforto. Vi consiglio i libri di Maria Grazia Lopardi su Celestino V ed il suo messaggio. Con palati così raffinati sono sicuro che apprezzerete.

    walter

  7. Questo filmato mi ha emozionato ricordandomi l’Uno
    http://dailymotion.alice.it/related/3369691/video/x1tg2d_it-is-time_blog.

    grazie walter per il testo consigliato

  8. Leggo: il crop viene fatto con una microonda d’urto che smagnetizza e disintegra il cereale.crea una deformazione genetica nel grano. i disegni vengono prodotti con una specie di laser anche da lontanissime distanze.

    Idiozie allo stato puro.
    Ma chi ha scritto queste bestialità si è informato “prima” di scrivere termini come “smagnetizza” e “disintegra il cereale”, ed ancora “crea una deformazione genetica”…….???
    No! E qui non si tratta di essere *talebani*, qui si tratta di fare un minimo di ricerca e poi inventarsi l’ennesima boiata che possa avere un minimo di veridicità.
    A questo *tuo* stimato amico, prova a fargli leggere:
    http://www.margheritacampaniolo.it/crop%202004/anomalia_genetica.htm

    E poi chiedigli di indicarti UN SOLO Crop Circles che secondo lui sia “modificato geneticamente” e palle varie, perchè sono palle, senza “se” e senza “mhà”.
    Prova a chiedergli di avvisarti quando “secondo i messaggi che gli pervengono” sarà creato un messaggio di amicizia da queste entità, poi raccogliamo e inviamo le spighe ad analizzare? Ci stai/ci state?
    Non contento?
    Vogliamo discutere ancora sui Maser/Laser?
    Ma a che servirebbe? L’ignoranza senza confine di contattati, ufologi e quanti altri NON si degnano di volerci per davvero vedere chiaro nel mare di disinformazione che leggono ed alla quale danno credito..è disarmante.

    Qualsiasi, ripeto, QUALSIASI interazione tra “energie” e pianta può essere misurata, quantificata e studiata. Nel discorso Maser/Laser, vuoi sapere quali sono (perché ci sono sai!) gli studi che *smontano* tali idiozie?
    Ma no, lasciamo stare…via queste *palle* se ne troveranno di altre, ed allora si ricomincerà con la perfezione un giorno, l’anomalia il seguente, l’irriproducibilità l’altro…
    Pur di non accettare l’unica spiegazione che è quella “artistica”

    Ciao
    Teodoro

  9. Senti Parvatim, come ha risposto il tuo stimato amico ad accuse come questa?
    http://www.turistipercaso.org/blog/apolide.php?itemid=852

    Sarei curioso di leggere una risposta.
    Grazie
    Teodoro

  10. ciao teo e bentornato dal tuo esilio ( non volontario, però…-)))
    per chi non avesse voglia ( o tempo) di leggere il link che ci hai dato ecco gli estratti più godibili:
    “Il manigoldo di turno e’ Angelo Bona, sedicente psichiatra e capofila della setta di “ipnosi regressiva”, edito da Mondadori[…] lo psichiatra del cazzo Angelo Bona acchiappa i pesci in disagio con la Rete[…] Invece Bona incontra me incazzato, che gli faccio passare il desiderio di diventare arricchito sulla pelle di chi ha il cervello in palla”
    mi chiedi cosa risponderebbe lo stimato amico? magari ride come faccio io. come si fa a dar credito a insulti gratuiti e stupidi così?
    non è che basta che uno ti odi perchè tutto il castello cada in frantumi. lascio l’apolide sedentario ( autore del sublime testo che ci hai linkato) ai suoi nobili pensieri.

    per quanto riguarda i crop vale lo stesso discorso. se tu dici che sono cazzate va benissimo, se lo dice la campaniolo va benissimo. ma posso rimanere di un altro pensiero? scusa, ma mi sono stancato di queste diatribe vuote e piene di insulti. se qualcuno vuole ascoltare quello che ho da dire, va bene. se qualcuno mi crede pazzo, va bene.
    sic transeat res mundi
    ciao

  11. scusate se intervengo con una ulteriore precisazione.
    ma vorrei confermare quanto siano sgradevoli teodoro i tuoi epiteti. se non sei d’accordo puoi dirlo con un pò più di buon gusto e senza far cadere tutto dall’alto.
    la logica scientifica ( e del cicap) secondo cui tutto quello che può essere rifatto è falso e non autentico, è un pò vuota.
    come del resto è vuoto basarsi sempre e solo riguardo ogni avvenimento sul metodo scientifico, che ha , come spero saprete, limiti ben chiari.
    ma questo è un discorso un pò più ampio
    comunque non voglio certo censurare chi la pensa come teodoro ( ti pubblico senza probl), ma rivendico la possibilità di ragionare con la propria testa senza essere insultato o trattato come uno zulù.
    ciao
    per teo: aspetto i tuoi interventi sui crop nel forum di nexus:
    http://www.nexusitalia.it/forum/ufo_et/cerchi_nel_grano-t131.15.html

  12. Ciao parvatim,
    dunque, chiariamo: NON conosco l’autore del libro, e la prima cosa che ho fatto è stata quella di cercare con Google. Ora, la mia domanda era lecita, visto che tu mi avevi citato quelle due parti che sono un condensato di ipocrisia.Senza “se” e senza “ma”.
    L’articolo che ti ho citato della Sig.ra campaniolo, sia ben chiaro a te e chiunque sparge fuffa su internet, è stato ripreso da una notizia vera, e non inventata.Punto.
    Con quel tipo di test si possono sapere se la pianta ha subito modificazioni genetiche e quali.
    Puoi girarci intorno quanto vuoi, questa è la realtà e chiunque voglia lucrare con il fenomeno dei Crop Circles dovrà avere a che fare con questo tipo di possibilità che lo smentisca.

    Ad ora, per inciso, NESSUNO degli IGNORANTI che scrivono BOIATE (energie, anomalie e tutte le altre ) ha mai portato UNA sola prova a favore delle ipotesi che difende.

    Continua pure a credere che sono messaggi di entità spirituali o di alieni.
    O che siano coinvolti Maser/Laser.
    IO continuerò a darti dell’ignorante, perché continuerai a dimostrarmi che tu NON hai MAI voluto approfondire il fenomeno e i suoi aspetti, alla facciazza delle belle parole che sai scrivere e alla ricerca della verità.

    Augh!
    Teodoro

  13. grazie per i complimenti: ignorante, dico boiate, sono un ipocrita che vende fumo per creduloni.
    veramente, non so più cosa risponderti, se non ….pensa quello che vuoi
    ciao

  14. parvatim, tu ridi (dici, e invece parvemi digrignamento amaro…) e infatti tu difendi chi propina pensieri sul “Ridenspiteco”…
    le argomentazioni le censuri, il mio parlato colorito – invece – lo usi a pretesto del “non date retta a questo matto volgare”…
    così non dici – infido – che invece io coloritamente denunciavo l’uso di reti, bambini morti, e farse tipo il “ridenspiteco”, per abusare finanziaramente di pazienti (persone disagiate)…

    …ma d’altra parte tu “cerchi nel grano”…
    …nel senso che stai cercando anche tu soldi?…

    Apolide Sedentario
    http://www.turistipercaso.org/blog/apolide.php

  15. caro apolide, francamente non so che dirti…semplicemente offendere come fai tu non mi sembra che porti da nessuna parte. ma se vuoi continuare nessuno ti censura o ti impedisce di farlo…ciao

  16. “come si fa a dar credito a insulti gratuiti e stupidi così?”, ti chiedi, parvatim…

    a me parve “offensivo” il promozionare un “profittatore di stupidi”, peraltro “non gratuito, anzi a parcella”: il regressivo Bona, psichiatra (dunque parassita d’altrui mali) che – non bastasse – usava pur fregiarsi di partecipare a tutelare Tommy (bambino ammazzato, preda per sciacalli) per rendersi “affidabile” agli sguardi dei sofferenti stolti…

    nessuno mi censura? mi si censura (rubandomi ogni spazio) pubblicando e diffondendo certi “autori” (edito da Mondadori, è l’orribile Bona…)

    Apolide Sedentario
    http://www.turistipercaso.org/blog/apolide.php

  17. non capisco perchè vuoi ripetere cose che hai già detto, ma fai pure. purtroppo vedo che con te ( come con altri) la polemica sta diventando piuttosto sterile. scusa ma mi sto stancando di volere parlare con chi invece insulta.
    dici che uno psichiatra è un parassita. dici che mondadori censura te perchè invece di pubblicarti pubblica bona.
    mi sembrano idee stralunate, ma comunque nessuno ti vieta di esporle. ognuno si farà di te le idee che vuole.
    per il resto se il tuo tono rimane questo: rozzo, volgare, pretestuoso, maleducato allora ti censuro anch’io. credo che un pò di educazione sia la regola. almeno qui.ciao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: