un nuovo supereroe…

pamparana1.jpgp21.jpg

ragazzi avete sentito? c’è un nuovo supereroe! l’indignato speciale!

pochi giorni fa su invito degli amici zret e straker ho scritto ad andrea pamparana. per invitarlo a parlare nei minuti della sua trasmissione a mediaset (indignatospeciale-nientemeno), tra una facezia e un indigno da due lire, di parlare di qualche problema vero, come ad esempio le chemtrails.

non l’avessi mai fatto: mi ha risposto piccato dicendo che lui sì ne ha sentito parlare, ma i pareri sono contrastanti e mi ha intimato di abbassare i toni …va beh, forse sono stato troppo…diretto, ma sapete non ho una gran stima di questi giornalisti…sapete, sono dubbioso per natura…ma naturalmente mi posso sbagliare…

spero che l’indignato speciale si documenti veramente (magari non leggendo c-attivissimo o s-focus) e che nei due-minuti-due di programma dica, riguardo alle scie-chimiche ( se mai ne parlerà), qualcosa di serio e non le solite bolsaggini…o le solite scuse…o le solite manfrine…che ormai non attacca…oppure in alternativa se proprio delle scie chimiche non si può parlare ecco altri argomenti non da poco: il signoraggio bancario, oppure quella cosa chiamata religione cattolica e il suo potere…

siete curiosi di sapere il pedigree di pamparana? (anch’io confesso la mia ignoranza). ho fatto una veloce ricerca sul web. cosa è venuto fuori? è opinionista del Giornale e del Tempo, è venuto alla ribalta (giornalisticamente) con Mani Pulite e udite, udite…

(da wikipedia: riporto fedelmente) “Il 9 marzo 1994 al TG5 fornisce la notizia che la procura ha chiesto al gip l’ordine di custodia cautelare per Marcello Dell’Utri e altri cinque manager riguardo l’inchiesta sui bilanci di Publitalia. Primo caso durante Tangentopoli in cui una richiesta d’arresto viene anticipata da giornalisti. Pamparana insieme a Enrico Mentana sono stati indagati per favoreggiamento e rivelazione di segreto d’ufficio. I due sono stati assolti ma hanno dovuto pagare un oblazione di 250.000 lire per pubblicazione di notizie coperte da segreto.Infatti Dell’Utri, il pomeriggio stesso dopo la notizia rilevata dal TG5, si presenta in procura, dopo aver teoricamente potuto far scomparire eventuali carte compromettenti dalla sua abitazione o dalla sede di Publitalia. Infatti Marcello Dell’Utri dichiarerà:”Devo ancora ringraziare il TG5 se non sono andato in carcere…

ecco un altro mistero su cui indagare: come possa dell’utri con quella faccia così, essere in tutte le beghe possibili e riuscire sempre a cavarsela…fortuna, no?
comunque non so voi, ma con un supereroe così, io dormo sonni tranquilli…

Advertisements

3 Responses

  1. Certo che se si fa infinocchiare da Passivissimo e Toselli, è la fine, a meno che non sia lui uno che infinocchia, presentandosi come eroe. Un eroe di carta… straccia.

    Ciao!

  2. Articolo SPETTACOLARE!!!!

  3. troppo buono straker…certo che pamparacchio ci ha messo del suo…comunque sentiamo quello che ci dirà, se mai dirà..

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: