samsara…

non crediate sia un post new age…

cosa è il samsara? il ciclo purificatore di vita/morte/rinascita (volete chiamarlo re-incarnazione?)

il samsara è l’oceano dell’esistenza, la vita terrena, il mondo fisico di preoccupazioni e sofferenza nel quale l’anima deve necessariamente compiere la propria esperienza, per poter giungere alla liberazione definitiva (all’illuminazione)

semplice semplice ecco una verità esplosiva… racchiuso in poche righe il vero significato della vita che a tanti occidentali sembra racchiusa da un alone di mistero, vita mossa da un dio ( quello ebraico) dal volere imperscrutabilee tenebroso …

il vero significato della esperienza materiale che chiamiamo vita è il passare da uno stato di coscienza attaccato alla materilità a uno stato di vita più illuminato e spirituale…niente dei da pregare, da temere, niente peccati…ma il gioco lungo le vite per capire, per cadere e poi rialzarsi, per sbagliare e poter finalmente comprendere il senso delle cose…

non è tragicamente comico che queste verità che hanno quasi 3000 anni di storia siano completamente sconosciute nella nostra cultura sociale? e secondo voi perche?

Advertisements

6 Responses

  1. chi sa perchè tutti hanno la propria verità e nessuno può ammettere che semplicemente verità non esiste e poi xché odiate tutti il vostro corpo.
    Io l’adoro xché esso mi da i miei desideri e dolori che sono tutto ciò che posso davvero esperire, poi se lo spirirto esiste … boh … ma di certo non puoi parlare di verità su qualcosa che neanche sai davvero se esiste

  2. caro sparkaos, non capisco dove vuoi arrivare. perchè confondi sciocchezze sentite non si sa dove a quello che è scritto nel post? chi ha deto che devi odiare il corpo? chi ha detto che la materialità è sbagliata? l’ho mai scritto? dove?
    essa è dono del demiurgo e come tale è necessaria e giusta. ma sguazzare nei sensi ed esserne imprigionati, questo, sì credo sia una perversione. e come tale non giusta.
    ti chiedo di rimanere prettamente su ciò che si dice e non partire per tangenti ….

  3. x me rifiutare i sensi in cerca di chi sa quale illuminazione è rifiutare il corpo nella sua seplice realtà.
    Di vero significato della vita ne parli tu nel post se poi sono partito x la tangente scusami e ciao

  4. “Chi ha scelto di abbandonare la vita mondana non cada in questi due errori opposti: non si dedichi al godimento dei piaceri dei sensi nè alla mortificazione del proprio corpo.”

    BUDDHA

    Caro sparkaos,
    queste poche righe potranno,spero, esserti utili nelle tue riflessioni e meditazioni. Ciao

    walter

  5. mi sembra che walter abbia capito ciò che volevo dire…a me non sembra così difficile.
    trovo comico che io dica una cosa e qualcun’altro ribatta su parole che non ho mai detto. come nei siparietti comici in tv tra politici e tuttologi.ciao

  6. purtroppo l’interpretazione e’ libera…..e se non s puo’ vedere anche l’espressione,e’ facile fraintendere…..credo che dovremmo solo cercare d comprendere l’uno le idee dell’altro senza abrogarsi il diritto d giudicare,nessuno detiene la verita’,x me essa e’ soggettiva

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: