chi di pulcinella ferisce, di pulcinella…

questo uomo di stato sta processando mastella. è la famosa legge del contrappasso dantesco. il comico mastella fa pulcinella. ma ha trovato uno pulcinella più di lui.

comico: io le domade non le accetto, dice. e perchè mai? ma state registrando? chiede. perchè non si puote? chiedo io. perchè mi fate queste domande? dice.di che c’hai paura?
siamo in mano a questa gente! sti cazzi! vabbè che la vita è un teatro, ma questo personaggio doveva proprio impersonare un magistrato?

diceva woody allen: abbiamo toccato il fondo da un pezzo. ora stiamo scavando.

bellissimo commento su youtube: “non c’è un altro video con i sottotitoli?” mi fa male la pancia dal ridere…

UPDATE 19 gennaio
allora: de magistris condannato dal csm ( perchè indagava prodi?), cuffaro condannato a 5 anni in primo grado, ma nessuno del governo si sogna di fare una dichiarazione coraggiosa contro di lui, e l’unico che paga è quel poveraccio di clementino? per presunti reati? sono  proprio contento di stare in italia…un bel paesino dove trionfa la giustizia…allora vi regalo un altro video sul teatrante maffei. “il rap di maffei”. tiè, beccatevi questo…

Advertisements

3 Responses

  1. “La legge uguale per tutti”. Questa è una barzeletta spassosa.

  2. Rettifico la nota di Zret: ‘ La Legge è uguale per tutti quelli che hanno Santi in Paradiso. Per gli altri è differente’.

  3. Il Rap è una “pubblicità” al magazine Labouratorio, che lo si può leggere a questo indirizzo:

    http://www.labouratorio.it/

    Ovviamente pubblicità per modo di dire…ehehhe 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: