se son rose..

1971787.jpg

non a caso l’espresso titola “italia in tilt”, ma potrebbe benissimo essere “mondo in tilt”, e francamente ne sono contento.

perchè il placido susseguirsi dell’ordine prestabilito può solo rompersi con questo caos, solo in parte voluto, ma in gran parte determinato da toppe del potere per soffocare nuove ondate di pensiero. ad esempio è inutile che continuino a ripetere che il papa deve essere libero di parlare. nessuno becca più alla favoletta. non solo, ma si ritorcerà pure contro di loro. perchè poi dovranno spiegare perchè solo lui è libero di parlare. gli altri, no, ad esmpio i laici, o il dalai lama,snobbato nell’ultima visita italiana. e perchè eminenze testine? io sono paziente e aspetto che qualcuno si faccia avanti a dirmelo. mi sono fatto l’idea che i panciuti precicatori borchiati d’oro mai e poi mai si aspettassero una cosi veemente contestazione all’università…e, sì. pope, i tempi cambiano

ieri in un tg nazionale (!!!!) pannella dixit: ieri in vaticano erano 200mila? embè? quando ero ragazzino io eravamo 400mila in piazza venezia. però “quello lì”, mica si lamentava che non lo facevano parlare. era molto più democratico. per la cronaca “quello lì” era mussolini… azzo!

che dire poi della favoletta maffei/mastella? non si sa più su chi ridere dei due. ed intanto de magistris in silenzio totale dei media è stato censurato.

ma lo champagne l’ho stappato quando ho letto che r.paul è arrivato secondo tra i repubblicani in nevada!!! e nessuno si sogna di dirlo. addirittura in usa la fox tv non lo ha menzionato! è sparito dalle tabelle e dai grafici!

ora è sicuro: non sanno più che fare. sì, perchè dal pope, ai vari circolini elitari non riescono a cambiare strategie e non capiscono che quelle vecchie ormai non servono più! sono sempre più sicuro: sta montando un’onda che li sommergerà…non a caso è iniziato il nuovo ciclo solare…ne parlerò nel prox post…

Advertisements

One Response

  1. Evvai parvatim!
    Ciao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: