proprietà dell’acqua

prima di guardare questo video immaginate che il nostro corpo è per la maggior parte composto di acqua.

e ora provate ad immaginare a cosa succede al vostro corpo se siete immersi in onde sonore caotiche, a campi elettromagnetici caotici, o se lo stesso succede all’acqua che bevete o con cui cucinate i cibi.

decisamente notevole, no? eppure nessuno ne parla. e le leggi dicono che le onde elettromagnetiche a cui siamo sottoposti ( legalmente od oscuramente) non sono un problema. una ennesima bugia.

Advertisements

6 Responses

  1. Eppure i responsabili principali di cattive vibrazioni dell’acqua di cui siamo composti, sono i nostri pensieri. Cattivi pensieri. Cercate il libro Messaggi dall’acqua di Masaru Emoto e fate un salto su http://www.sabinaoggioni.it / Acque / Masaru Emoto.

    walter

  2. Non capisco il tedesco, caro Parvatim, per cui non mi rendo conto di quali onde vengono applicate alla goccia d’acqua. Ultrasuoni? onde elettromagnetiche? altro?
    Certo, l’acqua non è solamente H20 ma tutti intuiamo che essa ha un’aura, un’anima come vivi, e non certo cose inanimate, sono i minerali.
    Questo è uno dei primi fondamentali assiomi dell’Alchimia operativa.

  3. @ paolo nemmeno io lo capisco, il tedesco. ma ciò che si vede rende l’idea della risposta che l’acqua ha: sia a suoni , sia a emozioni. masaru emoto docet. ciao

  4. Esatto Walter,
    il caro Emoto è riuscito a spiegare con le immagini la forza di questo elemento!

    Grazie per il video Parvatim

  5. Anche gli elettroni hanno un’anima, figuriamoci l’acqua. Molte civiltà antiche, nel loro nome, avevano una radice che indicava l’acqua. Atl, wasar, unda, hydor… suoni liquidi non a caso.

    Le onde em sono perniciose se dissonanti ed oggi lo sono quasi tutte.

    Ciao

  6. recenti convegni confermano la proprietà mnemonica dell’acqua. tale memoria è di natura elettromagnetica. poiché ogni sostanza organica e non ha una precisa vibrazione elettromagnetica, l’acqua veicola tale informazione dopo essere stata in contatto con la sostanza stessa. il principio omeopatico è questo.
    il significato dell’impronta elettromagnetica nell’acqua è dunque responsabile delle reazioni causali in biochimica. non esiste infatti nessuna reazione chimica in assenza di una informazione elettroagnetica, dacché ogni sostanza organica e non è composta da atomi, e dunque da campi elettromagnetici.
    un universo sterminato dunque quello che ci continene. meraviglioso.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: