tempeste solari e le bugie che verranno

temp.jpg

avevo già parlato qualche post fa di come la attività solare che ci aspetterà da qui al 2012 sarà di una intensità (così dicono gli esperti) mai vista prima. in particolare stiamo parlando del ciclo numero 24, che per chi è un pò appassionato di numerologia, è di un valore decisamente significativo.

il 15 marzo scorso il sole ha iniziato una forte attività elettromagnetica con alcune tempeste solari che fanno prevedere…già esattamente cosa? da un punto di vista prettamente materialistico l’enorme campo magnetico può influire sulla nostra tecnologia, come le telecomunicazioni, il gps, etc… da un punto di vista sociale aumentano epidemie e malattie, e ( così ipotizza mandeville) c’è una correlazione anche con crisi economico-sociali.

ma lontano dall’essere portatore di disgrazie l’enorme energia del sole è foriero di forti cambiamenti in ogni ambito.

vi ricordo che ogni cosa esista nell’universo visibile (ed oltre) è vita e per quanto siamo stati abituati a considerare il sole come un ammasso di reazioni nucleari, questa è una enorme bugia.

aton-ra ( il sole) è un essere vivente altamente evoluto. come del resto in tutto il sistema solare, ogni pianeta è un’entità vivente che ha deciso nel suo cammino evolutivo di ospitare altre forme di vita per permettere loro ( uomini, animali, piante…) la propria evoluzione. i pianeti e il sole (come in ogni galassia dell’universo) sono grandi coscienze evolute che hanno deciso di mettere a nostra disposizione, per aiutarci, la loro sapienza/energia/amore.

le macchie solari e le tempeste magnetiche che ne derivano non sono frutto del caso, del materialismo, non sono solo reazioni nucleari e basta, ma sono eventi attraverso cui aton mette in atto il cambiamento che ci aspetterà. cambiamento che interesserà anche la terra. ma non pensate a catastrofi, per cortesia. non alimentiamo la paura di cui vogliono nutririci.

questo è stato previsto in modo molto chiaro dalla civiltà maya, per cui il sole era una divinità importantissima.

vi ricordo come per il calendario maya la quinta e ultima era è terminata con l’eclissi solare del 1999, e il periodo che ci aspetta fino al 2012 è il periodo della rivelazione, dell’apocalisse, in cui cadrà il velo della illusione, e in cui le due polarità (luce/oscurità, bene/male) si espanderanno e creeranno enormi paradossi. paradossi che chiunque può vedere ed osservare già ora.

che l’oscurità stia tramando mi sembra molto chiaro. ci aspetterà un terremoto sociale/economico, e probabilmente una rivelazione aliena (alieni cattivi contro governo buono). si inasprirà il controllo mentale/sociale e cercheranno di condurci sotto una unica religione/collante sociale, molto probabilmente la finta religione di roma.

le braccia amorose di aton, i suoi soffi d’amore (che noi chiamiamo tempeste solari) ci verranno demonizzati come portatori di disgrazie, come ad esempio causa riscladamento globale ( potete vedere questa teoria bislacca anche su wikipedia). probabilmente ci aspetterà anche una colossale bugia in tal senso: cioè che le chemtrails sono fatte allo scopo di schermarci contro i raggi nefasti del sole, e per proteggere le nostre vite.

che vogliano schermarci contro il sole e la sua energia mi pare ovvio: a cosa pensate serva il sistema HAARP? LORO hanno paura dell’energia di aton, perchè essa non vuole schiavizzare, non vuole occultare, ma il suo scopo è liberare, far capire, dissolvere il velo delle bugie. la forma fisica che noi vediamo di aton è la rivelazione della sua natura più profonda: la luce, cioè la luce della verità, che dissipa bugie, oscurità, ipocrisie…

LORO stanno cercando di schermarci dallo sguardo di aton-ra, e nel loro triste e bieco ragionare non vedono altra via, e non riconoscono una cosa banale: non possono riuscirci…

Advertisements

15 Responses

  1. Credo sia ora di cominciare a prepararsi nel corpo e nello spirito.

    walter

  2. Non praevalebunt, ma essi faranno di tutto pur di sventare i cambiamenti positivi. Sì, penso che Roma giocherà un ruolo importante.

    Ciao

  3. Seguo costantemente i cambiamenti del sole e la sua attività. Influisce anche sul nostro bioritmo, ritmo sonno/veglia, ecc… figuriamoci una grande attività, con l’ausilio di onde elettromagnetiche, scie chimiche e altre diavolerie, cosa possa riservarci il futuro…

    Il consiglio di Walter credo sia ottimo!

    Ciao a tutti

  4. Ciao a tutti i frequentatori di questo luminoso blog.
    A volte penso al male (non così di sovente a dire il vero) e concentrandomi su come penso siano i grandi malvagi trovo siano ridicoli, goffi e grotteschi.
    Cerco di provar pena per loro e un po’ ci riesco.
    Avendo a disposizione la luce del sole e un pianeta che da ogni poro spruzza vita, i malvagi si concentrano sull’accumulo di beni e sul controllo degli altri esseri viventi. In questo fanno pena, mi fan tristezza perché si privano per scelta delle gioie più grandi non essendo in grado di goderne.
    Per il resto mi fanno ridere, ad esempio questo loro tentativo di toglierci la luce del sole con le scie chimiche.
    Dai, son proprio un po’ scemi, non è che se non vedo il sole questo non c’è. La sua luce è ben visibile anche durante una giornata nuvolosa, quando al mattino esco di casa e non ho bisogno di fari o lampioni per vedere davanti a me sono al cospetto della luce del sole.
    La luce è fuori e dentro di me, non può essermi tolta neppure se rinchiuso nella più buia delle segrete.
    Penso che ciò che chiamiamo male cerchi di diramare la paura perché è nella paura che vive immerso. In fondo dà quel che ha, paura.
    Ragazzi vi voglio un gran bene, non sono mai intervenuto perché non lo trovavo necessario, ma da tempo seguo Zret e Straker, Freenfo, Parvatim e Nautilus. Se mi sono perso qualche altro elemento valido ditemi dove lo trovo che vado subito a visitarlo…
    E pensare che un amico mi segnalò il blog di Zret dopo che l’avevo invitato al v-day.
    Devo ammettere che inizialmente la presa di posizione anti-Grillo di Zret mi infastidì, col passar del tempo invece compresi la non limpida bontà del comico genovese e me ne allontanai senza farne un dramma.
    La verità è già nei nostri cuori, bisogna non averne paura e trovare il coraggio di portarla alla luce.
    Buon tutto.

  5. briskola, benvenuto!!!!

    ammazza, ma quanti siamo contro ‘sto sistema, e a pensarla uguale? quasi mi commuovo…

  6. spero che il giorno che sremo chiamati a scegliere saremo in molti ad avere coscienza, ci attendono grandi cambiamenti, spero che la strada si mostri da sola,e che la lotta che l’umanità combatte contro se stessa porti un giorno a trovare la pace, questo è il più grande desiderio, ma mi accorgo che faccio fatica io stesso a trovare la mia di pace, ma nn per questo smetto di cercare e ne di credere nell’uomo!!!
    Anche io vi voglio bene e vi abbraccio, anche se non vi conosco nn importa perchè siamo tutti fratelli, abitiamo la stessa cas, anche se ci siamo ostinata a ridurla in tatti blocchetti tutti divisi, aspetto il giorno in cui potrò camminare sulla terra unita senza varcare confini, senza differenza, quando la luce del sole ci mostrerà per quello che siamo, creature dell’universo, bellissime creature

  7. ciao a tutti
    vi incontro adesso ma penso che vi verro’
    a trovare spesso
    molto ma molto interessante

  8. Ho incontrato oggi questo blog e mi piace.
    Condivido molto di quanto c’è e sopratutto la certezza di una nuova era che, dopo un turbolento inizio vedrà una terra sempre più pacifica.
    Pace negli uomini, tra gli uomini e con i regni della Natura. Il compito più importante che sento è vedere il bene in me e con questa profonda consapevolezza riconoscere le ombre che ancora ci sono e che separano dai miei fratelli, cioè da una parte di me. So che questo mondo è così com’è non perchè “gli altri” hanno sbagliato: C’ero e forse ci sono anch’io tra i responsabili.
    Prima la mia trave, poi, forse, la pagliuzza del prossimo.
    Tanta VITA a tutti!
    maurizio

  9. ciao maurizio, benvenuto.

    ti linko la fonte della nostra grande arma: l’amore, la pace, la giustizia. indovina? le forme pensiero: tutto dimostrato, tutto sperimentato.

    http://wakeupneo.blogspot.com/2009/01/intenzione-di-pace-un-esperimento.html

  10. Scusate una cosa ma sopra si parla di aton-ra(giusto?)cioe’ il sole,come un Dio….ma mi domandavo una cosa gli DEi non sono immortali?a quanto si dice si,mentre il sole essendo una stella prima o poi implodera’…come tutte le stelle diventando un fantastico buco nero…

  11. caro max, quando e se mai il sole diventerà un buco nero, cambierà forma visibile, ma rimarrà comunque una entità senziente ed evoluta. anzi, prob diventando buco nero acquisirà un gradino evolutivo e di consapevolezza maggiore.

  12. In effetti la scorsa settimana una enorme scia si è sovrapposta sul Sole e per alcuni minuti la luce è cambiata notevolmente rendendo l’ambiente illuminato da una strana luce giallo ocra. Forse un richiamo a Saturno, l’antisole per eccellenza da parte della omonima compagnia.

  13. – 16/08/1999 e 02/04/2001 due flare che hanno superato il livello massimo di potenza (impostato a X9) raggiungendo X20! Conseguenze sulla terra? Nessuna.
    – 04/11/2003 flare di potenza X45 (tanto per chiarirci, come milioni e milioni di bombe atomiche)!!!! Conseguenze sulla terra? Nessuna.
    – Protuberanze solari: 1997 enorme emissione di materia… sempre nessuna conseguenza per noi!
    – Espulsione di massa coronale: sempre attive, ma raggiungono livelli straordinari in concomitanza con i flare, quindi leggasi sopra; comunque cito l’emissione del 27/02/2000, espulsione di un enorme bolla di massa coronale dal diametro PARI a quello della nostra stella! Non è successo nulla…

    Tanto allarmismo per nulla… che poi se non ci fossero le tempeste solari ogni tanto, la terra tornerebbe all’era glaciale. Un esempio sono l’assenza di macchie solari durante il dicembre 2009 in cui c’è stato un freddo record e tanta neve in luoghi insoliti.

    • non succede nulla? dipende da dove guardi…le cose che hai elencato sono ineccepibili, ma non mi riferivo a quelle.

      • Intendevo che non succede nulla di quello che dice la Nasa! 🙂

        Il mio elenco serviva per far vedere che le precedenti tempeste solari, anche molto violente, non hanno fatto mobilitare la nasa come per quelle prossime del 2012/2013, che danno al Sole un ruolo che da MOLTO fastidio alle élite politiche e vaticane, che irrorano le scie chimiche disegnando delle X giusto davanti al sole e alla luna nuova.

        Nella rivista Focus, mettendo in bocca parole che la Nasa non ha mai detto, addirittura dicono che ci sarà un black-out planetario di 10 anni, con 300 milioni di morti di stenti per la mancanza di riscaldamento, tutto bloccato, ecc… La stessa rivista che nega le scie chimiche e gli ufo.

        Tutto il contrario di ciò che è… mi fa pena sta gente, sta proprio fuori dalla realtà. 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: