una piccola buona notizia

tempi duri per flash gordon brown. alle amministrative ha subito la peggiore sconfitta del suo partito degli ultimi 40 anni. addirittura un misero 24% e il ruolo di terzo partito nella terra d’albione.

una piccola goduria che certi viscidi e schifosi servetti dei padroni abbiano sempre meno credibilità. e che gordon sia uno schiavetto del nwo è cosa nota, palese, comicamente tragica. ecco un bel video a mostrarlo

dubito che questo rozzo pantofolaio abbia capito qualche parola di questo discorso che gli hanno fatto recapitare per posta. comunque qualcosa si evince: che dietro a questa globalizzzione, a questa catena globale chiamata “nuovo ordine mondiale” c’è una programmazione di almeno un secolo, e che la cina e l’india sono potenze economiche perchè le multinazionali hanno investito là volutamente. tutto questo fa parte di un disegno ben preciso. quindi convincetevene e fatelo capire a più persone possibili.

certo mi fa piacere che mentre questi burattini conducono le nostre vite verso un controllo sempre più serrato, verso miserie economiche sempre crescenti, sempre più persone si ribellino.

è l’unica nostra arma.

7 Responses

  1. caro roberto, ne avevo già parlato.
    ecco il link del post del dicembre scorso.
    https://parvatim.wordpress.com/2007/12/12/la-messa-di-padre-pio/
    un peccato che i link che ho messo nel post siano per la maggior parte non più attivi.
    in particolare al link del blog “chiesaviva” c’erano spiegazioni e piantine della chiesa abbastanza inquietanti.
    purtroppo molti blog sono sempre più vittime di hacker, molti video su youtube importanti non sono più attivi…qualcuno appena vede certe cose scomode le toglie oppure le attacca…
    mi sa che tra un pò tocca anche a me…spero di no, ma…ho brutti presentimenti.
    ciao

  2. infatti il dominio “www.chiesaviva.com”
    http://www.chiesaviva.com/
    non è più attivo e se su google digitate “chiesaviva” venite rinviati ad altro blog (chiesaviva.it, e non.com) che non è lo stesso da cui trassi foto e spunti per il mio post. diversa l’impaginazione, diversi i contenuti. l’ho appena sfogliato siamo ai comici e tristi temi di radio maria e del cattolicesimo più ipnotizzante per la ripetizione ossessiva dei suoi dogmi incomprensibili…

    e poi credete che io sia complottista?
    SVEGLIA!!!!!!!

  3. Mi pare che questo componimento di Brecht si addica a chi non intende piegarsi al six-stema. Ciao

    Lode della dialettica (Bertold Brecht, trad. di Franco Fortini)

    L’ingiustizia oggi cammina con passo sicuro.
    Gli oppressori si fondano su diecimila anni.
    La violenza garantisce: Com’è, così resterà.
    Nessuna voce risuona tranne la voce di chi comanda
    e sui mercati lo sfruttamento dice alto: solo ora io comincio.
    Ma fra gli oppressi molti dicono ora:
    quel che vogliamo, non verrà mai.
    Chi ancora è vivo non dica: mai!
    Quel che è sicuro non è sicuro.
    Com’è, così non resterà.
    Quando chi comanda avrà parlato,
    parleranno i comandati.
    Chi osa dire: mai?
    A chi si deve, se dura l’oppressione? A noi.
    A chi si deve, se sarà spezzata? Sempre a noi.
    Chi viene abbattuto, si alzi!
    Chi è perduto, combatta!
    Chi ha conosciuto la sua condizione, come lo si potrà fermare?
    Perché i vinti di oggi sono i vincitori di domani
    e il mai diventa: oggi!

  4. Grazie per i rimandi.
    Sapessi quante volte mi sono imbattuto in link di video e siti che non esistono più, l’ultimo ieri (www.progettoterra.it), e avrebbe dovuto trattare niente di meno che della terra cava… A proposito, tu che ne pensi?

    Ultimamente noto che i “signori del male” hanno sempre più bisogno di energia.

    Un’ultima cosa… secondo te il VERO DIO si farebbe chiamare Signore?

    Grazie per il bellissimo blog.

  5. @zret: ne faremo il nostro inno…credo che ne vedremo delle belle…
    @roberto b: le coscienze più evolute che esistono in tutto l’universo ed in reami di vita che noi non concepiamo non vogliono in nessun modo creare schiavi e adorazioni nei loro confronti.
    il dio patriarcale e vendicativo dell’ebraismo e di romana chiesa è un sistema di controllo ben congegnato. ma per chi ha la coscienza aperta è già un problema superato. per gli stolti un signore da adorare ancora. peggio per loro.
    la terra cava esiste, shamballa è una entrata. hitler era ossessionato da queste cose. chi ci abita? popolazioni atlantidee che presumibilmente prima dell’ultima glaciazione trovarono tra gli anfratti un posto dove vivere. erano popolazioni primitive, ma in grande contatto con la natura e di grande evoluzione interiore. più o meno come i pellerossa…sono ancora là, ci osservano e spesso ci aiutano.
    ciao

  6. sulla terra cava, ecco un post con foto satellitari interessanti:
    http://ilprofessorechos.blogosfere.it/2006/09/frattura-nella-calotta-polare-e-altro.html
    ciao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: