tutta colpa delle vitamine…

 

…oppure dei medici che credono alla medicina alternativa e dei grulli che si affidano a loro…

avrete sentito la notizia della morte di una sedicenne perchè un presunto (?) medico alternativo le avrebbe detto di sospendere l’insulina per il suo diabete e di prendere solo massicce dosi di vitamine.

ora, a sentirla così cosa vi viene in mente? subito di primo acchitto? che le vitamine non servono a nulla e che la medicina alternativa ancora meno. o sbaglio?

eppure entriamo nelle spigolature della tragica notizia e vediamo che le cose assumono un altro significato e prendono una piega ben diversa. la classica manipolazione dei fatti a scopo speculativo e tendenzioso.

fatevi un giro si google e leggete i quotidiani di oggi e vedrete che la nebbia si infittisce. alcuni parlano di vitamina B e E, altri di vit C…insomma non si sa bene quali sono le vitamine in causa. poi non si sa bene se chi abbia consigliato questa terapia sia un medico alternativo non meglio qualificato, un omeopata, oppure uno che fa abuso di professione. anzi, sembra che uno dei capi di imputazione sia proprio quello di abuso della professione medica.

morale? che intanto alcuni giornali hanno messo in mezzo i medici alternativi e gli omeopati, additandoli come incompetenti. e ditemi: quanti leggendo la notizia non hanno approfondito, nè approfondiranno mai e si faranno così l’idea che la medicina cosiddetta alternativa non serve a niente? anzi, voi genitori sciagurati non vorrete allontanarvi dalla medicina delle corporations? se lo fate ecco il risultato…

e poi forse va detto chiaro e tondo che non è l’uso delle vitamine la cosa grave, ma la sospensione dell’insulina ha provocato la morte!!!!

ecco: allora perchè hanno posto questo grande accento non sulla sopsensione folle e incompetente dell’insulina, ma sul fatto che sono state usate vitamine e sul fatto che si è consultato un medico alternativo? (se mai era veramente un medico, ma dubito…)

traete voi le conclusioni…

se avessero voluto dare una notizia in modo giusto bastava dire: un medico abusivo consiglia di sospendere l’insulina e la loro figlia muore. invece il morboso accento sulle vitamine + medicina alternativa svela il loro tendenzioso intento: di allontanarvi da cure non convenzionali.

semplicemente, visto che sempre più gente non si fida più del mercato farmaceutico ( le statistiche al riguardo sono abbastanza impietose), le corporations hanno fatto una bella operazione di marketing basato sulla tragedia per spostare una fetta di pazienti ( e introiti) verso di loro.

decisamente dei benefattori…e decisamente un bell’esempio di manipolazione delle notizie

 

Advertisements

12 Responses

  1. Insomma hanno preso i classici due piccioni con una fava.

    Ma, come ovvio, giornalisti sono degli emeriti ignoranti ed eseguono semplicemente ordini. Ora il NWO ha ingaggiato una lotta senza quartiere contro le vitamine e gli integratori in genere. Siccome è sempre vero il contrario di quello che dicono e che fanno, ciò significa che le vitamine sono molto efficaci nel mantenere la salute ed il benessere degli individui.

    Forse hanno in vista i prossimi genocidi di massa che saranno facilitati dal fatto che i cittadini non potranno più acquistare nè vitamine nè integratori.

  2. Ottima osservazione. E’ quello che ho pensato io quando ho sentito la notizia. 😉

  3. la vit c, ad esempio ha una mole impressionante di studi alle spalle sui suoi effetti positivi. se posso darvi un consiglio usate solo quella di origine naturale!
    un bel link:
    http://www.seanet.com/~alexs/ascorbate/
    come vedete molti studi sono datati, ma nessuna casa farmaceutica ha il vantaggio di promuovere ricerche in tal senso!

  4. ecco un altro bel link pieno dei famosi studi scientifici che gli pseudoscienziati televisivi citano come unica fonte del sapere!
    http://lpi.oregonstate.edu/infocenter/vitamins/vitaminC/index.html#disease_prevention

  5. è proprio così.. ! anche se non guardando molto spesso i telegiornali (anzi, praticamente mai.. mi danno la nausea) non ho assistito di prima persona alla divulgazione di questa notizia manipolata ad hoc per attaccare la medicina alternativa e come hai sottolineato giustamente tu, anche le vitamine.

  6. “Bologna, muore bimbo di sei anni
    indagato un medico ayurvedico”.
    Il povero bimbo, affetto da fibrosi cistica, secondo l’articolo sbattuto oggi in prima pagina nella carta igienica di regime, sarebbe morto NON a causa della malattia, ma a causa delle “erbe e minerali” prescritte dal medico.
    Avevi ragione tu.
    QUESTA è un’imboscata. E NON quella di Travaglio nei confronti di Schifani (nomen omen). Perchè ormai è chiaro che bolle qualcosa in pentola. Ancora qualche giorno e, tra le varie emergenze propinateci dai media quotidianamente, nei titoli di testa dei vari tiggì si aggiungerà la “emergenza medicina alternativa”. Scommettiamo?

  7. caro jj, mi sembra che repubblica di ieri abbia ipotizzato che la presunta dottoressa del diabete fosse fosse di impostazione steineriana.
    e così oplà la scusa per sputtanare gli insegnamenti di steiner.

    una imboscata in piena regola. come sempre molti abboccheranno. fatti loro.e peggio per loro. che vadano pure a spararsi antibiotici e cortisone in dosi da cavallo…

  8. I figli del Berluscazzi hanno frequentato una scuola steineriana, e sui quotidiani la cosa non è mai stata tenuta nascosta…
    Segno che probabilmente non si vogliono sputtanare gli insegnamenti di Steiner, anzi.
    Anche perchè gli scritti di Steiner sono così ardui da interpretare che di solito le persone di cultura media-bassa dopo un paio di pagine ripongono gli stessi dentro qualche cassetto (o meglio in libreria, in modo che agli amici si possa dire di avere Steiner fra i propri autori preferiti). E’ per questo che non credo faccia paura Steiner in sè.
    Quello che fa paura è il pericolo che la gente, dopo aver sperimentato sulla propria pelle quanti danni faccia la medicina ufficiale, si rivolga a persone al di fuori dei circuiti accademici.
    Intendo dire che è il passaparola che spaventa. E allora si tende a demonizzare il tutto con le varie emergenze.
    C’è qualcuno che si è chiesto, per esempio, per quale motivo da qualche semestre si sbandiera sempre nelle prime pagine la cosidetta “emergenza pedofilia”?
    Io una mia ipotesi ce l’avrei…

  9. @ parvatim:
    3-osso-L-gulofuronolattone (forma enolica)

    titolo: 99.0 – 100.5%

    sinonimo: Acido L-ascorbico

    formula molecolare: C6H8O6

    della Farmalabor va bene come integratore di vit.C?

    Rispondi medico, altrimenti cura te stesso!!!! :)))

    walter

  10. io eviterei ogni vitamina di origine sintetica, preferendo quelle di origine naturale.
    a questo link un elenco interessante con il contenuto di vi c di varie piante:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Vitamin_c#Plant_sources

  11. @ parvatim:
    una fonte pazzesca di vit. C sono le foglie di ravanello. Opportunamente lavate, possono entrare a far parte di mitiche insalate a 16 componenti (normalmente le mie si aggirano sui 6-8 componenti). Ovviamente quando si parla di vegetali mi riferisco esclusivamente a quelli di origine biologica o biodinamica. Ti facevo quella domanda, perchè è la vit. C che assume un collega di lavoro ed ho copiato il tutto sul foglietto di accompagnamento del prodotto.

    walter

  12. la guerra agli integratori è sempre più dura dall’inizio di quest’anno il prezzo della vitamina c è raddoppiato

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: