“europa: una crisi senza precendenti”

torno dalle piccole vacanze per una grande notizia

“europa, crisi senza precedenti”…è quello che ha detto g.fini, schiavo di israele, commentando i risultati parziali con cui l’irlanda ha detto no all’europa.  ha poi aggiunto che sperava che il risultato finale fosse diverso. speranza vana, caro colletto bianco.

hanno vinto i no. e hanno detto no ai padroni ai quali tanto ti inchini, caro fini e cari politici tutti. no all’egemonia delle corporations transnazionali, no alla finta globalizzazione, no al centralismo europeo ( non eletto da nessuno) che decide vita economica, sociale. e no a qualsiasi organo poilitico che centralizzi il potere.

fortunati gli irlandesi che hanno votato solo ora, anzi, fortunati che hanno votato. noi un referendum del genere non l’abbiamo mai visto. anzi, l’irlanda è l’unico paese in cui ‘adesione europea è stat affidata ad un referendum popolare. piccolo esempio di democrazia. se si fosse votato anche altrove indovinate indovinate chi avrebbe vinto ovunque.

e poi avete il coraggio di dire che non ci sono buone notizie? che non stanno cambiando le cose?

un’onda di merda li sommergerà entro pochi anni. questo il mio augurio. e forse, il futuro che ci aspetta.

Advertisements

7 Responses

  1. Allora non sono tutti impazziti in questo mondo 😉

  2. Bravi gli irlandesi, ma non servirà a nulla. ‘ Fatta la legge, trovato l’inganno’.
    I mandarini della globalizzazione alias NWO ora si stracciano le vesti, schiamazzano e si dimenano come se fossero Baccanti ma sanno poi che alla fine l’agenda trionferà. D’altronde i vari Fini, Berlusconi, Fassino e tutti quanti – solo per parlare dei nostrani – non sono forse lì unicamente per ingannare il popolo?

    E non ci vuole gran che per fotterci tutti ed ognuno quando si ha il coltello dalla parte del manico.

  3. un’onda di merda li sommergerà entro pochi anni. questo il mio augurio. e forse, il futuro che ci aspetta.

    Prima o poi caro parvatim,oramai cmq sia, la strada imboccata è questa!!
    Ciaooo

  4. E non la cambia più nessuno!
    Riciao

  5. 🙂 🙂 🙂

  6. dai cacchio, che piano piano ci stiamo svegliando tutti!

  7. certamente LORO minimizzeranno questa nostra vittoria, ma il fatto rimane: pochissimi vogliono questa europa che di fatto è un centro di potere economico. e chi non lo ha ancora capito è il solito homunculus idiota/ignorante/lobotomizzato.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: