ecco l’uomo e la sua bestialità

guardate il video, se ce la fate. vi farà bene, perchè se siete sani vi creerà un tale sgomento da indurvi a riflettere.

quello che mi lascia pietrificato non è tanto il fatto che l’uomo sia carnivoro (anche se, da vegetariano non lo capisco), ma la cattiveria che trasuda dalle immagini. se anche io dovessi uccidere un animale per cibarmene, lo farei con rispetto, cercando di dargli meno sofferenza possibile, assicurandomi di dargli una morte meno penosa possibile, e ringraziandolo delle membra che mi offre.

queste bestie/uomini che brandiscono fendenti, che dissanguano senza ritegno, che fanno marcire le carcasse, da che pensieri sono mossi? con che forme pensiero danno la morte a questi esseri intelligenti, perfetti, armoniosi?

MALEDETTI MALEDETTI E MALEDETTI ANCORA

così come maledetti sono gli agricoltori che sfruttano la terra spergendola di veleni chimici,e gli allevatori che rinchiudono polli, mucche e maiali ingozzandoli e ingrassandoli per puro guadagno.

secondo voi mangiando queste carni cosa si mangia? terrore, paura…e mettendo nell’etere forme pensiero così brutali, egoiche, bestiali, cosa ritornerà indietro? avete presente la legge dantesca del contrappasso?

il video è segnalato dal blog di grillo

Advertisements

6 Responses

  1. Che cosa ci si può attendere da codesta “umanità”?

  2. questo scempio conferma il fatto che su questo piano dimensionale fisico, sono le forze del male a comandare ed a sopraffarci, ed attraverso questi comportamenti da demoni, non facciamo altro che rinforzarli e dargli energia e potere (energia a bassa vibrazione che è creata dalle mostruose sofferenze inflitte agli altri terrestri, cioè gli animali)

  3. Parvatim…immagina quando lo fanno contro altri uomini, nelle innumerevoli guerre e conflitti sparsi qua e là!

    walter

    P.S. Anch’io sono vegetariano.

  4. parvatim… niente da aggiungere per quanto riguarda la violenza…

    chiedo solamente di non umiliare le tue dita battendo sulla tastiera parole che maledicono “fratelli morti”

  5. chiedo solamente di non umiliare le tue dita battendo sulla tastiera parole che maledicono “fratelli morti”

    in che senso ? chi sarebbero i fratelli morti ? gli altri umani che cita Parvatim come gli allevatori, i contadini, i macellai che hanno già l’anima e la coscienza negli inferi ?

    (ps: anch’io sono vegetariano anzi, vegano!)

  6. Maledicendoli non fai che alimentare quelle forme pensiero che tanto disprezzi…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: