pazzesco: per tremonti la colpa è del signoraggio

quest’omino è rinsavito improvvisamente. oppure sta per succedere un casino grosso, e sta mettendo le mani avanti….

ascoltate…da non credere…

Advertisements

10 Responses

  1. Il Tremonti aveva inaugurato ilo suo ruolo di gola profonda del sistema diverso tempo fa quando improvvisamente s’era messo a disquisire degli Illuminati, del loro folle piano e via di seguito.

    Ovviamente in molti avevamo pensato che fosse successo un miracolo ma poi, con il passare dei giorni, gli entusiasmi sbollirono in fretta. Avevamo preso un abbaglio: Tremonti è solidale al sistema e tradimenti in quella direzione non sono nemmeno da considerare lontanamente.

    Si, è vero, nei suoi discorsi lascia trasparire qualche briciola di verità ma la prassi di codesta gente si basa sulla menzogna sistematica e ci viene il sospetto che il lasciar trapelare qualcosa sia alla fin fine un comportamento strumentale.

    Peer quanto riguarda la crisi sappiamo poi – e loro lo sanno meglio di noi – che non se ne può uscire se non con la fine della società industriale ( io dico ‘ con la fine del Kali Yuga’, ma io non sono loro). Il sistema è fallito, imploso su sè stesso. Chi cambierà l’auto una volta all’anno per favorire gli operai della Fiat o chi cambierà le piastrelle ed i sanitari dei bagni di casa ogni due-tre anni per far si che riaprano le fabbriche di piastrelle ormai quasi tutte chiuse?

    Risposta: nessuno. E così non possiamo far altro che aspettarci il peggio per sopravvenuta naturale saturazione del meccanismo.

  2. “Quando avranno ucciso l’ultimo bisonte, tagliato l’ultimo albero, pescato l’ultimo pesce, inquinato l’ultimo fiume, allora si renderanno conto di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche”

    Tatanka Iyotanka – Toro Seduto

    Un Abbraccio, Donnie.

  3. ecco un commento trovato sul blog effedieffe:
    “Tramite un professore universitario, che ha prove certe, so che il ministro tremonti frequenta a Brescia una loggia massonica.
    Sarà un massone di basso livello, minoritario e meno pernicioso di altri.Però su un telegiornale in prima serata, veberdì o sabato scorso ha mentito sapendo di mentire. Ha lamentato la perdita per l’ Italia della signoria monetaria, ma ha spiegato la cosa come se la causa fosse delle monete locali. Ha anche fatto l’ esempio dei mini-assegni in uso tempo fa, come esempio di perdita di controllo della moneta. E’ evidente a quale tipo di controllo si riferisca, ahinoi!”

    avevate dei dubbi?

  4. “Tramite un professore universitario, che ha prove certe, so che il ministro tremonti frequenta a Brescia una loggia massonica.”

    L’amico di un mio amico mi ha detto..

  5. Siamo sempre qui a parlare di burattini e mai di burattinai.

    walter

  6. bè forse sembra la vecchia canzone” mi ha detto mio cugino…”, ma per quanto sembra incredibile in giro c’è qualcuno che pensa tremonti un bravo economista.
    ci rendiamo conto come siamo messi????

  7. ecco un link dove si parla di tremonti:
    http://www.effedieffe.com/content/view/6737/174/

    e si ragiona sulla domanda: è dei buoni, o dei cattivi???

  8. Ma ci rendiamo conto di dove e´ precipitata l´Italia? Ma e´possibile
    che in Italia, alla munnezza di Silvio Berlusxuxluxkloni ci si abitua
    sempre in un secondo, e che nessuno abbia piu´ormai una scossa di
    dignita´e urli che qs e´una putrida vergogna? Che solo noi italiani
    all´estero abbiamo dei sussulti un po´di qs tipo ( o quasi; grazie al
    Cielo, qualche italiano che al massonazimafioso Silvio Berlusconi inveisce vi
    e´ancora, ma sempre meno, sempre drammatissimamente meno, porca
    put…., oops, porca Mara Carf…., ooops, porca dittatura
    ma..f..ascista Berlusconiana).
    Il suinazista di Arcorleone ha detto oggi ” in Rai presto faccie
    nuove”. E´il padrone di una
    lurida fasciocamorrista maccartistissima societa´sorta su megariciclaggio di
    danaro assassino, ossia Ma..f..ininvest ( i cui veri
    padroni, ufficialmente, ancora non si conoscono; non si conoscono;
    pazzeschissimo!!!; uno dittatura l´Italia, ma non si sa´chi e´ il vero
    azionista del wc su cui ci siede e da cui comanda; certo, qsiasi
    persona per bene sa´ benissimo che detti “padroni” son killer delle
    mafie di mezzo pianeta Terra, ma in Italia, ormai, qs cosa, che
    scioccherebbe mostruosissimamente in tutto il resto del mondo
    occidentale, ma non solo, non scuote piu´nessuno; ci si e´abituati,
    come puzzonissimo solito; ricordatevi pero´che esiste un gran
    detto, che mi han detto piace tantissimo pure al sempre
    piu´promettente Obama Barack, che io sospinsi da inizio 2007 e
    Berlusconi solo da ora, in quanto da sempre e´viscidissimo
    codardissimo ” verme coi potenti e mafioso coi deboli”; google Bettino
    Craxi, Bush junior e Obama Barack a proposito; questo detto e´:
    “business call business ánd shit call shit”), che, ripulito detto
    denaro ( si fa´per
    dire) omicida, e´divenuto, praticamente, unico competitore della Rai.
    E ora, scrofone Silvio Berlusconi, proprietario dell`unico concorrente
    della Rai, IMPORRA´pure faccie nuove nella Rai stessa, ossia nel suo
    finto, da lui, infiltratissimo, corrottissimo, via massonerie fasciste
    varie, rivale. E ossia “bis”, dette faccie di melma saranno le sue
    solite zoc.ole che gli girano attorno e i suoi soliti prostituticchi
    che gli si piegano difronte. Questo e´ un Augusto Pinochet, ne piu ne
    meno, e´ora di urlarlo, Silvio Berlusconi e´una diarrea nazifascista,
    anzi, nazifascismoderna come Augusto Pinochet. Meglio dire: Pinochet
    era molto meglio di Berlusconi in quanto non si univa alla camorra e
    alla ndrangheta, Berlusconi e´ un liquame diarreico stra colmo di
    batteri mortali putridi di Pinochet e Riina, che schifooooo. ” I media
    non rappresentano l´Italia”. Vuole una Pravda filo ndranghetara e
    fascista piegata a quel famoso numero di gradi come puntualmente fa´di
    fronte a lui, notoriamente, Giulio Tremonti ( e non solo, si dice,
    metafisicamente parlando; voci della City di Londra, di chi, Giulio
    Tremonti, conosce benissimo).
    Vuole solo gente venduta, svertebrata, immorale, senza valori e
    decerebrata, li col
    taccuino che scriva solo quello che gli detta lui, ma Italia, ti rendi
    conto che stai sprofondando in un letamaio dittatoriale puzzone
    lurido, ti rendi conto o no? Che sia rivoluzione, rivoluzione, SI, non
    armata, rivoluzione etica, ma rivoluzione, all´arembaggiooooo. E basta
    massone trafficone
    trasversalone Massimo D´Alema e suoi incappucciati compari della sua
    area, spessissimo corrottissimi, non solo nell´anima satanista massona
    loro, ma anche in cotanto di portafoglio ( vedi probabilmente un certo
    “king of pizzini” di Loggia trasversalissima), da Berlusconi stesso. Ma
    come fa´ Massimo D´Alema a dire “Berlusconi rimarra´fino al 2013”? Quando lo
    stesso ha delle fattezze cosi´nazifascismoderne, disoneste, false,
    codarde, maccartiste, filocamorristiche e porche? Se gia´l´opposizione
    ( spessissimo infiltratissima e steccatissima da Berlusconi, basta che
    date un occhiata al sito di un prostituticchio idiota stipendiato in
    nero in Svizzera da Giuliano Ferrara, ossia il letamaio puzzone di
    Francesco Costa, http://www.francescocosta.net, semidirgente del Pd; e
    davvero ci viene da dire ” Italia rotola pure nella me..a, meglio
    scappare tutti via”) si rassegna all´idea di stare sotto dittatura e
    avalla, garantisce, direi addirittura protegge la durata di detto
    luridissimo regime ma..f..ascista, tutta la nazione potra´solo
    sprofondare sempre piu´nella fogna. Pd rigirato completamente, faccie
    nuove e inca..atissime ovunque, INCA..ATISSSIME OVUNQUE, enormi casini
    ( non violenti) , proteste, sabotaggi, che nessuno guardi piu´reti
    Ma..f..inivest, che nessuno metta soldi nei suoi mega riciclatori di
    danaro mafioso monnezzari finanziari. Basta vedere il Milan, fede
    calcististica o meno. Boposb, Boicottiamo il porco Silvio Berlusconi.
    Avanti, un mare
    di Palavobis, grandissimi girotondi, vera e propria rivoluzione,
    avantiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    Michele Nista

  9. Ma al di la del delirio, dove sono le proposte?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: