gli investigatori della polpetta e il rasoio di hanlon

questo allucinante (per involontaria comicità) servizio sul cicap è l’esempio lampante di come si possa fare una disinformazione spudorata e senza alcun senso. ora, sul cicap non vorrei fermarmi oltre, perchè chiunque abbia un pò di sale in zucca sa già come stanno le cose. per quanto mi riguarda sono dei comici spettacolari, ma fare un servizio così spudorato e zuccheroso è veramente inquietante. sembra la pubblicità del mulino bianco. il giornalista li definisce: moderni ghostbusters, cercatori di verità. avete capito bene: cercatori di verità. tutto bello splendente, luccicante, dorato. loro sono i buoni, baciati dalla logica della scienza, i depositari della verità. gli altri i cospirazionisti, in preda ai demoni dell’irrazionale, i poveretti scemi, gli ignoranti da sbeffeggiare e deridere.

ma ora vorrei soffermarmi su marco morocutti, onnipresente volto del cicap. il Nostro si lascia andare a due perloni (anzi, pirloni) da novanta.

in primis ( 2:02) battutona da consumato attore (alla woody allen) sugli alieni, con annessa musichetta per deridere  il concetto. nulla da obbiettare, anzi scenetta godibile facile da montare e di sicuro effetto, concordo sulla ufologia alla pinotti, anzi, ragazzi, siete stati troppo teneri, ma aihmè nessuna menzione sul disclosure che tantissimi governi stanno facendo dai loro archivi segreti? se governi di ogni tipo e latitudine stanno aprendo i loro archivi sulle migliaia di avvistamenti non chiari degli ultimi anni, non potremo certo chiudere l’argomento con una risatina? oppure, ovvio, non si stava pensando a questo, ma all’archetipo dell’alieno di hollywood, alla x-files??? allora, marchino sono d’accordo pure io….

ma il perlone-pirlone il marchino ce lo dà su canneto di caronia: laddove non riuscì a dare spiegazione la protezione civile e un gruppo di lavoro composto da scienziati ed esperti ( la notizia è vera, per quanto incredibile, ed è riportata da l’espresso di qualche anno fa-clikkate qui per un articolo in merito) arriva il nostro cicappino nel suo piccolo studiolo con due saldatori e un circuitino elettrico. anzi, il nostro intanto dice che “non hanno scoperto niente”, e qui, già potremmo tirare le orecchie perchè mamma dovrebbe averti spiegato di non dire bugie. la tesi del gruppo di lavoro era chiara (per quanto inquitante-è nel link poche righe sopra), e il nostro può dissentirne, chiaro. ma questo dovrebbe dire: che dissente, non che “hanno mosso esercito, militari, marina, per ottenere niente”. e già qui è chiaro il leitmotiv cardine che anima il cicap: per quanto chiunque possa indagare e con qualsiasi mezzo tecnologico, questo non dimostra nulla. è già, perchè sono loro, e solo loro, del cicap, a poter affermare e confutare, fare e disfare. sono loro l’alfa e l’omega della scienza. su questo non si può discutere. sono loro i depositari delle spiegazioni. chi li ha investiti di tale autorità? loro stessi. null’altro esiste al di fuori delle loro risibili logiche. come autorefernzialità non c’è male.

ma torniamo alla spiegazione su canneto di caronia, che ci vende il solito mito da telefilm, in cui l’omino pio e curvo da solo con un lampo di genio trova in un nanosecondo la verità oscura alla pletora dei piatti ricercatori, che inutilmente si affannano. godiamoci la trama da brancaleone: insomma marchino in un batter di baffi ha scoperto l’arcano. laddove non potè il gruppo di lavoro composto da scienziati ed esperti che ha lavorato per due anni, con rilevatori di ogni tipo, è arrivato il baffino nel tempo libero con due circuitini da doposcuola. insomma chi è stato? ipse dixit: ” è stato qualcuno a dar fuoco agli impianti, nessun campo magnetico od elettrico”. insomma mesi e mesi di incendi spontanei, in piena notte, ovunque, la gente in preda a isterismi collettivi, e la causa? il piromane invisibile.  ecco il  nostro rasoio di occam, altro must del cicap: “A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire”.

ma per quanto affascinante la citazione di ockam non ha alcun senso: pensare che un omino con la sua attrezzatura da asilo sia arrivato in un nanosecondo laddove un gruppo di lavoro di esperti dopo anni di rilevamenti ha fallito è la cosa più comica che si possa immaginare. e sia chiaro, non sto parlando dei risultati su canneto di per se stessi, ma alla metodologia usata dal cicap, che fa molto doc brown di ritorno al futuro, è affascinate, attraente, fumettistica, ma le cose da film lasciamole alle fantasie, appunto.

direi che più che scomodare occam converrebbe citare hanlon e il suo rasoio: «Non attribuire a malizia ciò che puoi facilmente spiegare con la stupidità»

ora converrete con me: come si fa a non ridere quando si sentono questi figuri pieni di boriosità autoreferenziata che sentenziano su ogni cosa gurdando dall’alto tutti?? e trovando in un battibaleno per ogni cosa la sua ovvia e scontata spiegazione? impagabili….

e il piccolo chimico che corregge le virgole ed ha quindi risolto in un battibaleno tutto l’affaire chemtrails? uno spettacolo incredibile

concludendo, la domanda: più intelligentone il cicappino che come archimede pitagorico crede di avere convinto tutti con le sue scenette oppure il giornalista che gli dà spazio??? oppure che altro??? direi, così, a naso, che c’è molto altro…..

Advertisements

12 Responses

  1. Bell’articolo, se permetti lo rilanceremo sul nostro blog.

    Ciao!

  2. Lepido e caustico. Come Il CICAP è fonte inesauribile di ilarità.

  3. cari zret e straker, no problem, anche se questo mi attirerà gli strali di attivissimo e amiconi. niente di nuovo. già successo.
    appena parli di cropcircles, chemtrails arrivano all’istante. ma come fanno????(domanda retorica…)

  4. anche se questo mi attirerà gli strali di attivissimo e amiconi

    In verità ti attira gli strali del buon senso.
    Bel gruppetto che siete, quando rode il fegato a degli ignoranti si assiste all’apoteosi dell’asinino ragliare.

    Per il 2012 vi sarà passata la rabbia per aver assistito al trionfo della ragione sull’incompetenza e perdipiù in TV? Spero di sì, per la vostra salute.
    🙂

    PS: Parvatim, se ti può interessare (ma non credo), i fatti di Caronia sono stati archiviati abbondantemente come causati da mano umana, dalla procura e dai periti. Incendi dolosi.
    Un povero folle accendeva i fili delle case dei propri cugini per problemi di famiglia…e voi siete ancora fermi a parlare di Ufo.
    Ah e se non ci credete andate a parlare con la gente di Caronia, vi indicheranno pure chi era il folle incendiario, ora soddisfatto per aver ripreso casa sua.
    🙂

  5. Eh già, sappiamo come…

    21 ore.

  6. i mezzucci del cicap ormai li conosciamo…infatti per ripulirsi la faccia commissionano questi ridicoli servizi tv.
    per deco: beccate come dei paganelli..basta mettere l’amo et voilà abboccate come appunto i paganelli, pesci notoriamente intelligentissimi. e permalosi. come voi.
    ma che c’entra il 2012? poi me lo spieghi

  7. Parvatim, ti sei chiesto come mai straker ha fatto solo 4 video di riprese con il telemetro?Probabilmente lui dice che 4 video bastano per dimostrare quello che già si conosce, ma perchè non ne fa altri se passano così tanti aerei a bassa quota sopra la sua casa?Spero pubblicherai tale domanda e mi risponderai con la stessa educazione e serietà che ho usato nei tuoi confronti.
    Grazie.

  8. ommadonna siete proprio arrivati. inanzitutto gradirei sapere se siete del cicap oppure no. tanto per sapere con chi ho a che fare.
    in secondo luogo che c’entra canneo di caronia con il telemetro??? tanto per doimostrare dissociazioni patologiche.
    ad esempio deco ( pochi commenti fa) ha affermato che è stato trovato il colpevole di canneto. ma senza linkare nulla ( noizia, tg,articoli giornale) mi sembra un pirlone ancora più grosso di marchino baffino.
    non sto qui a fare il partigiano, se mi si dimostra in modo inequivocabile e con prove l’affaire-piromane sono il primo a cambiare idea.
    per quanto riguarda le chemtrails zret e straker sono attaccati in modo talmente violento e gratuito, in modo sconcertante e fazioso che appare evidente come dietro ci sia una regia ben organizzata. altroche cercatoti di verità…

  9. Non sono del cicap e non sono dissociato.E dopo essermi preso questo “titolo” gratuito in teoria dovrei risponderti con lo stesso tono.Non lo farò, tanto per far capire con chi hai a che fare.Ho chiesto del telemetro ma non te lo richiederò,non servirebbe.Per quanto riguarda Caronia ci sono prove ASSOLUTE che siano stati i campi magnetici o altre “forze” invisibili che hanno causato gli incendi?Così come esistono prove ASSOLUTE che sia stata una o più persone ad appiccare gli incendi?Chi ha ragione?Io francamente non ti so dare una risposta.Non voglio che questa domanda venga travisata come una provocazione ma sarei sinceramente interessato a leggere qualche cosa a riguardo, hai dei link da suggerirmi?Ciao.

  10. riosaeba, in primis non attaccare col disco del vittimismo che non attacca e non preoccuparti che ti pubblico finchè non cadi nell’insulto.
    allora è stato deco ( a proposito, tipico dei cicap scegliersi nick con nomi di calciatori, sembra sia cool-chic,almeno lo credono) a dire che c’è prova di incendiario piromane. ripeto: del piromane han parlato marchino e poi deco.con queste parole:”i fatti di Caronia sono stati archiviati abbondantemente come causati da mano umana, dalla procura e dai periti. Incendi dolosi.
    Un povero folle accendeva i fili delle case dei propri cugini per problemi di famiglia…e voi siete ancora fermi a parlare di Ufo.”
    insomma lo dà per ovvio, scontato, banalmente sciocco pensare ad altro. senza ovviamente dare link. ora tu li chiedi a me? chiedili a lui.
    vedrai ora arriverà ( lui o un altro) a darcelo al volo.
    intanto la rivista del cun ( quella di pinotti-non mi sta simpatico) pubblica un articolo proprio su caronia. qualcunone sa qualcosa???
    altro link:
    http://centroufologicotaranto.wordpress.com/2010/03/09/obama-studia-il-caso-di-caronia/
    in quest’ultimo caso si arriva alla dissociazione pura. un blog che dà notizie di ufo e ospita il link del cicap, anzi, che ospita anche interventi del cicap, va poi contro la tesi del cicap stessa. urge debunkaggio del cicap nei confronti del blog che dà loro spazio. io aspetto:-)))

  11. Andando in giro per la rete, in modo molto frettoloso, ho potuto leggere solo vaghe notizie riguardanti questo famigerato “piromane”. E ovviamente non si parla di chi sia.
    Comuqnue nulla è ovvio finchè non si porta delle prove verificabili e confrontabili,hai ragione.
    Per i link cercherò di arrangiarmi questa sera.
    Ciao.

  12. Ancora una volta dimostrate la vostra totale ignoranza su certi fenomeni e continuate a far leva sulla faciloneria, riguardo Canneto di Caronia.
    Ridurre il tutto ad un piromane è tipico di chi facendo finta di non conoscere TUTTA la vicenda vuol dare una spiegazione “razionale” a tutti i costi, anche a costo di apparire ridicolo.
    A Canneto non ci sono stati solo incendi di fili elettrici, sono stati classificati almeno ben 309 eventi, tra cui incendi di materassi, di elettrodomestici, tubi scoppiati, chiusure centralizzate che scattavano da sole, gente che avvertiva scosse sedute sul divano e potrei continuare.
    Pertanto prima di sentenziare con sparate ridicole di un piromane che dava fuoco ai fili dei cugini sarebbe meglio che vi informaste e vi documentaste.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: