l’eclisse sta finendo…

Tutto quello che tocchi
Tutto quello che vedi
Tutto quello che assapori
Tutto quello che provi
Tutto quello che ami
Tutto quello che odi
Tutto quello di cui diffidi
Tutto quello che risparmi
Tutto quello che dai
Tutto quello che gestisci
Tutto quello che compri
implori, prendi in prestito o rubi
Tutto quello che crei
Tutto quello che distruggi
Tutto quello che fai
Tutto quello che dici
Tutto quello che mangi
Chiunque incontri
Tutto quello che disprezzi
Chiunque combatti
Tutto quello che è adesso
Tutto quello che non c’è più
Tutto quello che ci sarà
ed ogni cosa che sotto il sole è in armonia
ma il Sole è oscurato dalla Luna

questo il testo della canzone “eclipse” -pink floyd 1973 da “dark side of the moon”, uno degli album più importanti  della storia del rock

non c’è dubbio che in questa epoca in cui ogni forma di arte è ormai massificata, spesso musicisti rock diventano  i canali di veicolizzazione di messaggi gnostici fondamentali.

il testo, magnifico e in parte criptico non aggiunge nulla di nuovo a quello che in questo blog dico da anni. cioè: il sole come padre-gnostico di questa dimensione di vita che abbraccia ogni cosa e da cui nasce ogni cosa: il dolore, la gioia, l’amore, le mille emozioni e azioni della vita materiale. tutto è in armonia e in perfezione in quanto ogni cosa è emanazione del logos e tutto funzionale al percorso di ri-nascita della coscienza di ognuno di noi. eppure c’è la luna ( in questo caso rappresenta il lato oscuro-il dark side) che apparentemente offusca questa armonia. ma, anche questo ( cioè l’oscuramento del sole) è un atto di emanazione del logos. una parte dell’emanazione di dio. e in questo si vede come l’oscuramento della luce sia una parte stessa del percorso di rinascita. una parte obbligatoria. il trionfo della luce sta nel fatto di usare il male come strumento di evoluzione. tutto questo è fantastico e magico.

ma se è vero , nel 1973, epoca della canzone che la luna oscura il sole, nel 2010 tutto questo sta finendo.

e come diceva dante, altro gnostico che ha basato la sua commedia sul percorso di rinascita e uscita dalla selva oscura, presto ritorneremo a vedere le stelle…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: