dove sono andate le scie chimiche?

chemtrails.jpg

da qualche giorno( anzi da più di una settimana) non vedo più scie chimiche. spesso c’è un venticello fantastico e rigenerante. il cielo ha un blu indaco da far paura e controluce si vede parecchia energia (orgonica).

che sta succedendo?

o hanno smesso per un pò dal momento che sta montando un gran tam tam nato dal web…

oppure hanno trovato una via alternativa di irrorazione di DOR ( energia orgonica negativa) che dà meno nell’occhio

chiedo lumi agli esperti: zret, straker, capitano nemo, freeinfo ( i link nel blogroll) che ne pensate ?

P.S. guardate anche questo nuovo post, voi cari scettici. e poi voglio vedere come avete il coraggio di spiegarlo.

Advertisements

52 Responses

  1. e’ vero pure da me a Pescara in Abruzzo non vedo scie chimiche d almeno una settimana. Chissà che han in mente

  2. Ciao Parvatim, è un bel mistero. Penso che essi stiano diffondendo veleni invisibili o forse hanno concluso la prima fase dell’operazione. Che abbiamo gettato la spugna mi pare molto improbabile. Ciao!

  3. Ciao, sinceramente mi chiedo la stessa cosa da qualche giorno. Può essere solo una pausa temporanea in previsione di una più ampia e massiccia irrorazione. In ogni caso diminuiscono le scie, ma aumentano altri velivoli poco identificabili. Sicuramente Zret e Straker sapranno rispondere meglio. Chissà forse hanno terminato le scorte di Bario e alluminio, forse il caro Franco Prodi (lo schifoso) si è preso un po’ di meritate ferie. Un caro saluto. Freenfo

  4. anch’io penso che sia difficile abbiano deposto le armi. ma rimane un fatto: il grande stato enrgetico del cielo. dal colore pulitissimo e per niente velato fino all’orgone ben visibile. questo è molto positivo.
    probabilmente hanno sospeso per decidere che fare di nuovo. oppure stanno peparando qualcosa di grosso. temo sia l’ultima che ho detto.
    per cui occhi ben aperti

  5. non è che si nascondono tramite qualche tecnologia olografica?

  6. francamente, eliante, non saprei. ma lo stato energetico del cielo mi fa supporre che non irrorino più . ma, secondo me , è la quiete prima della tempesta.

  7. La nebbia chimica è sempre presente.

  8. … e volano prevalentemente di notte.

  9. inoltre fa un caldo esagerato. io mio sto organizzando con il mio cload buster. chi lo ha è pregato di azionarlo per fare qualche nuvola.

  10. ma veramente credete a ste cavolate????

  11. caro filippo, benvenuto.
    troppo facile risponderti e poi scusa, ma vista la canicola, proprio non ho voglia di iniziare un dibattito che troverai in altri post del blog ( se vorrai leggerli). pensala così se vuoi: c’è chi perde il suo tempo col gossip, chi con il football, chi con i cropcircle e chi con le scie chimiche, tutto qua.
    però che c’erano scie fino a poco tempo fa che ora non si vedono è innegabile.
    se vuoi un consiglio magari linkati tutto il blogroll e leggi bene i post dei miei blog amici. come sempre ho paura che certi giudizi ( come il tuo) nascano da pregiudizi preconfezionati piuttosto che da una analisi corretta di innegabili dati di fatto. ma la mia è solo una opinione. ciao

  12. salute a tutti anche qui in Francia precisamente a lyon dove abito ?
    dal 14 luglio non si vedono più scie chimiche pero se guardate bene il cielo quando é senza nuvole con dei semplici occhiali da sole molto scuri si puo scorgere una spece di nebbia quasi trasparente che a occhio nudo non si percepisce, forse sarà che i miei occhi m’ingannano abituato a vedere tutti i giorni queste scie chimiche dilatarsi nel cielo oppure c’é qualcos’altro che ci sfugge vi chiedo se li da voi é uguale saluti a tutti ciao

  13. Salve, ma sono arrabbiata nera contro i sistemi politico-commerciali che inducono la popolazione umana a questa sorta di protezione contro…..ma e’ ormai risaputo che i nostri governanti ingrassano le loro tasche, famiglie e amici inclusi. Ma non e’ questo il proplema, se non che sono responsabili delinquenti, assoldati dalla nostra ignoranza e faciloneria, ormai e’ troppo tardi piangere sul latte versato.. dobbiamo correre ai ripari, a Toulouse fino a ottobre si svolge una scuola particolare per coloro che guidano aerei, la ARM e’ responsabile, chiaramente i superiori sono implicati ma e’ un giro della morte. se vogliamo risalire ai veri responsabili non ci caviamo niente, cerchiamo noi di svegliare le nostre coscienze, una guerra e’ gia in atto, sono sistemi nuovi, non c’e’ bisogno di dichiararlo tramite giornali e mezzi di informazione perche’ la gente andrebbe in panico, e’ molto profittevole che le persone, come hai tempi di Dachau la popolazione vedeva i poveri prigionieri cantare quando andavano nei campi di lavoro ed erano ignari delle sozzure e morte che subivano le persone rinchiuse nei campi di lavoro ( o di concentramento konzentrationslager come volete chiamarli). I sistemi moderni sono piu’ sottili, ci vogliono togliere i soldi e la salute in modo lento ma sicuro, e il sistema adottato e’ veramente ingegnoso. I capi politici non sono da meno di Hitler sono tutti nelle mani come il Führer degli agenti mandatari IG Farben , Bayer ecc. sicuramente non vi dico nulla di nuovo. Se tutti sapessero la VERITA’ dato che non siamo ben organizzati ci sarebbe il panico generale, se invece ci fosse un po’ di collaborazione e disinteresse economico (cioe’ non vendersi a quelle porcherie di multinazionali che ormai hanno le mani ovunque) essere esperti e riconoscere dietro le quinte chi manovra la situazione, allora potremmo Vincere. Ma dato che questo e’ utopico, siamo come topi intrappolati sotto un bichiere, piu’ ci muoviamo e meno aria abbiamo, dovremmo organizzarci sollevare tutti unitamente questo bicchiere da sopra la testa che ci ha intrappolati. centerfit@libero.it

  14. cara rita hai centrato il probl.
    le armi e i mezzi di sauron si sono molto affinate e questo perchè ingannare la gente è sempre più difficile. almeno in questo vedo qualcosa di positivo: un lento svegliarsi. ma è troppo poco, ancora.
    ma penso che sauron ci riservi a breve qualcosa di scoppiettante: sarà la prova per vedere se abbastanza gente è pronta, sveglia o dorme ancora.
    a noi il compito di svegliare più gente possibile riguardo questi inganni.
    e riguardo la bellezza della vita e di ciò che sta accadendo.
    sauron cerca di farci intendere in tutti i modi che la nostra esistenza sia solo dolore e sangue..la realtà è tutt’altro.

  15. Io sono sicura di una cosa, guardandomi attorno , anche se la gente e’ piu’ sveglia, c’e’ il timore del futuro e delle conseguenze negative che si sveglia nella coscienza delle persone in generale, ma quando non si pongono obiettivi specifici e realistici, rimane tutto un parlare a vanvera perche’ non si sa in quale direzione andare, si ha un bel dire la Liberta’ ma di quale Liberta’ stiamo parlando. Liberta’ vuol dire essere soggetti a norme ben precise che ci fanno camminare in una stretta strada irta di pericoli ma per lo meno sappiamo dove appigliarci. Nella strada dove stiamo camminando, ognuno fa quello che vuole e ogni giorno si inventa un modo diverso di vivere. Questa e’ una strada pericolosa perche’ gia’ altri solcano il nostro cammino e ci spingono verso il BURRONE senza che ci rendiamo conto con in bocca la parola Liberta’ ma con i fatti asservismo completo a questo Sistema. ALT per favore, fermiamoci e cominciamo a pensare correttamente, ci sono norme fisiche, morali e spirituali da rispettare altrimenti siamo fuori fase. Questa e’ la nostra forza del Futuro credere che solo un Onnipotente Creatore di tutto l’universo, ha in mano la capacita’ di annientare definitivamente questi sfruttatori e ingannatori del genere umano. A Dio tutto e’ permesso e questo e’ stato scritto e ripetuto varie volte da suo figlio Cristo, credere in questa VERITA’ e’ la piu’ grande liberazione che il genere umano possa perpretare. Per questo motivo facciamo il possibile per fare una strada diritta e non inganniamo noi stessi con falsi ragionamenti. Noi esserei umani possiamo fare ben poca cosa rispetto ai cambiamenti che stanno rivoluzionando la storia del genere umano , ma nel nostro piccolo, ognuno di NOI, puo’ contribuire in modo efficace al ristabilimento e alla armonia di una pace efficace tra persone di tutta la Terra. centerfit@libero.it

  16. Da notare che Pace non vuol dire assenza di guerra, ma attuare con tutti i pripri sforzi e capacita’ e volonta’ affinche’ intorno a noi realmente portiamo pace. Questo e’ gia’ difficile attuarlo nella cerchia della nostra vita quotidiana, figuriamoci nel Mondo. Pero’ a chi lo desidera NULLA E’ IMPOSSIBILE. centerfit@libero.it

  17. Scusate la risposta che mi è stata data condita da un “pensala come vuoi” nn mi è esauriente per niente! Io sono profano nonostante sia chimico lavori per l’Eni sia attaccato a internet come fonte di sapere piuttosto che a una superata treccani xkè mi piace conoscere sempre più cose e non restare ignorante ma spiegatemi delle cose:

    1) ci sono prove inconfutabili a riguardo? Intendo nn foto che si vedono lontane un km e non si capisce niente ma qualcuno che abbia una prova schiacchiante di irroratori, della sostanza che viene espulsa, o una testimonianza filmata o altro di un pilota x esempio?

    2) a quanto leggo chi ammette le scie chimiche non sa nemmeno lo scopo anzi ne vengono dichiarati diversi: irrorazione x il clima (forse la più plausibile), progetto haarp (beh gli esperimenti di tesla sono avvenuti con successo senza che esistessero gli aerei già allora), test chimici, addirittura biologici (un po vago), sterminazione della popolazione in sovrannumero (non mi pare sia selettiva la cosa e poi ci pensa già la natura col suo corso), o manipolazioni da parte di ditte di prodotti ogm (e coinvolgono i militari e un così cospicuo numero di aerei? alla fine mi sa che il costo non ne valga la pena)… un po troppi motivi mi pare no?

    3) ho letto parecchie cose che hanno portato a questa teoria delle chemtrails ma sinceramente molte mi hanno lasciato perplesso piuttosto che convincermi… basta un pezzo di un aereo che non riusciamo a dare spiegazione per dire che è un irroratore? La prima volta che ho visto una macchina con uno spoiler avrei dovuto credere che era uno che irrorava qualcosa con uno scopo misterioso allora no?

    4) tutti questi aerei militari dove partono dove atterrano nel così completo silenzio?

    5) così tanti piloti e persone coinvolte e non è mai trafilato niente?

    6) io abito vicino all’aereoporto marconi di bologna a una distanza tale da aver modo di vedere aerei che partono… ho notato come aerei di linea parlo della meridiana, un dc9 dell’alitalia, probabilmente dalla direzione che prendono, diretti verso venezia lasciare a quota raggiunta scie che sono del tutto uguali a quelle postate come chemtrail… io credevo solo aerei militari o tankers facessero quelle scie!

    Ora vi ho postato un messaggio un po più chiaro del mio primo sperando qualcuno mi illumini e intendo mi dica cose che si possano credere a occhi chiusi talmente siano non contestabili!
    grazie

  18. bene filippo vedo che la tua domanda è meno ermetica e vedo anche meno arrogante. ti rispondo volentieri.
    credi a una cosa solo se è verosimile? e quale è la definizione di verosimile? insomma la credi una cosa non vera perchè ti sembra troppo distante dalle migliaia di cazzate con cui i media ti inondano? se leggerai tutta la documentazione ( tutta) dei siti nel mio blogroll: straker61 e sciechimiche-zret blog vedrai che la mole di dati è impressionante.
    se poi credi che non siano vere perchè non ne parla la tv o perchè ti hanno educato a credere e pensare in maniera differente il discorso è diverso.
    le prove ci sono. se non ci vuoi credere, benissimo.
    ma non dite che non sono cose reali, tangibili, dati di fatto.

  19. Lascia stare l’educazione che non c’entra niente… ne ero stato arrogante nel primo messaggio… avrai supposto tu così come sono supposizioni le cose che ho letto in parecchi siti ormai che trattano di questa cosa! Di tangibile non ci ho trovato nulla, tangibili x chi poi?… ripeto sono una persona che non ama essere presa in giro e sono concreto! Se un giorno mi danno prove certe ovvio che anche io sia tra quelli che credono nella cosa altrimenti no… ho posto 6 domande ma non mi è stata data risposta ad alcuna… il che non lo capisco! Per un fisico, un chimico x per la realtà dei fatti le cose vanno studiate, poi provate al fine di poter essere ripetute… continui a dirmi tu come altri a cui ho posto domande a non darmi risposte ma a ripetermi “se non vuoi crederci benissimo”… beh bella risposta… oh ora sono proprio convinto esistano!!! Iniziamo con lo spiegare la mia prima domanda, poi la 2° e via dicendo e forse allora inizio a dire: cavolo sta cosa allora è vera!
    No?!? Bah!!!

  20. Aggiungo che ragionavo così anke io finchè diciamo ero poco smaliziato ma poi mi hanno fatto notare che esiste un detto che dice: “la supposizione è la madre di tutte le fandonie” e in effetti finchè nn è provata credo sia proprio così!

  21. la supposizione è la madre di tutte le fandonie? non lo sapevo: si impara sempre qualcosa.
    il materiale che ti ho consigliato non mi sembra da poco. e poi vedi che anche l’europarlamento si muove. ma se non ti basta che ci posso fare?
    non voglio certo convincerti, non voglio conquistare un tuo consenso. ognuno fa quello che vuole, pensa quello che vuole e arriva dove può e vuole.
    perchè pensi che voglia rispondere alle tue domande? ho altro da fare. se non vuoi vedere, che debbo dire? pazienza e alla prox.

  22. Si è un detto vecchio come mio nonno xkè l’ho sentito dire da gente di una certa età…. cmq vedi io nn voglio rimanere convinto x forza ti avevo solo chiesto di darmi sei risposte… anzi ne aggiungo un’altra inerente col titolo del blog…

    Ho letto che ultimamente nn si vedono le scie e anke qui senza certezze viene ipotizzato o che stiano facendo una pausa o che abbiano trovato modo di irrorare sostanze che non lascino scia. Allora mi domando: sono andati in ferie anke loro??? beh dalle ipotesi fatte nn credo un se stanno eseguendo un’esperimento si possa andare in ferie oppure se irrorano sostanze invisibili, nn potevano farlo prima così la gente nn se ne accorgeva e nn iniziava a pensare al fenomeno? Capisci a queste domande vorrei risposte esaurienti e allora inizierei a ponderare l’idea delle chemtrails…

  23. le scie non sono più diurne per non dare troppo nell’occhio. se hai avuto pazienza di leggere saprai che in europa la tv tedesca di stato se ne è occupata. l’europarlamento se ne occupa.
    le scie vengono irrorate all’alba e la sera ( credo anche la notte).
    per il resto ti invito a non cadere in polemiche. non voglio annoiare chi ci legge e non ho voglia di perdere tempo. ciao a presto

  24. Scusate mi intrometto… un tal Norman Cousins dà una definizione del metodo scientifico che non solo lo descrive ma che ne mostra anche il valore: “La cosa più importante riguardo alla scienza è il metodo scientifico, cioè un metodo di pensare sistematico, un modo di raccogliere le prove e valutarle, un modo di condurre esperimenti per predire accuratamente ciò che accadrà in date circostanze, un modo per accertare e riconoscere i propri errori, un modo per provare l’erroneità di vecchie idee. La scienza stessa cambia di continuo, soprattutto come risultato del metodo scientifico. In base a questo ragionamento, neppure l’evoluzione è scientifica……. In tribunale, se c’è motivo di dubitare di una prova decisiva, non viene inflitta nessuna condanna. Quindi..(?). centerfit@libero.it

  25. Un antico proverbio dice: “Chiunque è inesperto ripone fede in ogni parola, ma l’accorto considera i suoi passi”. Percio’imparare a distinguere fra legittime critiche a quanto viene detto e ignobili tentativi di screditare la persona e’ importante.. E’ in gioco la nostra stessa esistenza, quindi vale la pena di soppesare tutte le probabili ipotesi. centerfit@libero.it

  26. Brava Rita: “In tribunale, se c’è motivo di dubitare di una prova decisiva, non viene inflitta nessuna condanna. Quindi..(?). ” Quindi qui di concreto nn c’è nulla. Come si vede nemmeno alla mia settima domanda viene data risposta anzi viene riposta la mia domanda. Io avevo detto: “Ho letto che ultimamente nn si vedono le scie e anke qui senza certezze viene ipotizzato o che stiano facendo una pausa o che abbiano trovato modo di irrorare sostanze che non lascino scia. Allora mi domando: sono andati in ferie anke loro??? beh dalle ipotesi fatte nn credo un se stanno eseguendo un’esperimento si possa andare in ferie oppure se irrorano sostanze invisibili, nn potevano farlo prima così la gente nn se ne accorgeva e nn iniziava a pensare al fenomeno? ” e mi viene risposto: “le scie non sono più diurne per non dare troppo nell’occhio (…) le scie vengono irrorate all’alba e la sera ( credo anche la notte).” Come CREDO?!?!? e poi come ultimo un banale quanto inutile: “per il resto ti invito a non cadere in polemiche. non voglio annoiare chi ci legge e non ho voglia di perdere tempo”

    Nn so che pensi tu Rita ma io anke qui rimango della mia idea, nn xkè voglia restarci, assolutamente ma xkè nn mi viene risposto ai miei dubbi!!!

  27. grazie per il “banale e inutile”. sarebbe troppo facile non pubblicare i tuoi commenti. voglio che anche altri ridano. ciao.

  28. Il saggio non dice tutto cio’ che pensa ma pensa tutto cio’ che dice. centerfit@libero.it

  29. Salve a tutti volevo dire che anche io sto leggendo qua e la ormai ovunque siti che parlano di questa cosa ma sinceramente non riesco vedere in cielo cose come vengono descritte, forse abito in una zona fortunata :)) Per ora mi trovo d’accordo più con chi dubita che con chi porta avanti questa teoria xkè non si hanno risposte mi pare!

  30. Salve parvatim, ho trovato interessante queste informazioni.
    Buon ascolto. centerfit@libero.it

    http://video.google.com/videoplay?docid=7395495186822276391&q=nanopatologie

  31. Salve, sono talmente tante le testimonianze sulle scie chimiche che davvero, dovremmo essere CIECHI per non vederle. Svegliamoci prima che sia troppo tardi.
    http://video.google.com/videoplay?docid=3222779753337239112

  32. Queste informazioni possono essere utili per sapere a 360° la verita’ che si nasconde dietro le scie chimiche, facciamo ricerche…

    Per l’attività di Monitoraggio Atmosferico, l’Osservatorio gestisce 3 Stazioni affidate con Convenzione dalla Provincia di Lecce, per il monitoraggio della qualità dell’aria: a Campi, a Lecce ed a Maglie.
    Queste stazioni rilevano sia le concentrazioni di sostanze inquinanti (NO, NO2, NOX, CO, O3, PM10, PMT, PM2.5, Benzene, Toluene, Xilene) che i parametri metereologici (Velocità del Vento, Direzione del Vento, Temperatura, Umidità Relativa, Pressione, Irraggiamento, Pioggia).

    Per ogni inquinante vi è uno strumento capace di misurarne la concentrazione (campionatore) secondo un metodo di misura indicato dalla legge (D.M. n. 60 del 2 Aprile 2002).

    Per la misurazione del Particolato Atmosferico, all’interno della cabina, vi sono i campionatori automatici per il PM10 e per PM2.5 e per il Particolato Totale; essi determinano le concentrazioni in tempo reale (ad esempio, un dato medio ogni ora).
    Un altro metodo per la misura del PM10 è il “metodo gravimetrico” che prevede una operazione di pesata. Tale metodo è utilizzato quando il prelievo del particolato viene effettuato con i campionatori ad Alto Volume presenti nelle centraline di Monitoraggio.

    In particolare, dei filtri utilizzati per questo metodo si fa l’analisi chimica finalizzata alla determinazione di microinquinanti metallici e non metallici nel particolato atmosferico totale e con granulometria inferiore a 10 mm. Il particolato, adsorbendo inquinanti, può essere veicolo di elementi tossici all’interno dell’organismo. Inquinanti adsorbiti molto importanti da studiare sono i “metalli pesanti”. Con questo termine si indicano elementi chimici di massa superiore alla media; Ni, V, Hg, Cd ed As (in realtà l’As ha caratteristiche chimiche di non metallo) sono i più rappresentativi per il rischio ambientale a causa della loro tossicità e della loro ampia distribuzione.

    L’analisi chimica per la determinazione di tali elementi viene effettuata da Laboratorio di Chimica per l’Ambiente, diretto dal Prof. Angelo Dell’Atti, presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’università di Lecce.

    Tecniche utilizzate per la determinazione dei suddetti elementi inquinanti sono la “spettrofotometria ad assorbimento atomico” e la “spettrometria a plasma ICP”.

    Osservatorio Ambientale – Via S. Giuseppe, 30 – 73012 Campi Salentina – Tel. 0832.794983

    http://www.osservatoriocampisalentina.it

  33. Rita, sei veramente un mito. Un saluto a tutti.
    Ciao Parvatim

  34. Salve a tutti,
    è la prima volta che scrivo in questo blog e vorrei fare una considerazione. Da quando ho memoria ( ho 36 anni ) gli aerei militari e civili non hanno mai lasciato nel cielo scie di quelle dimensioni né tanto meno persistenti così a lungo. Poco dopo l’espulsione dei gas di scarico che condensano in quota il fenomeno svanisce e NON aumenta come fanno le scie chimiche. Inoltre ( e questo è ampiamente verificabile da chiunque ) l’industria dell’aviazione nel corso degli ultimi 20 anni, ha sempre cercato ( riuscendoci ) di ridurre l’inquinamento acustico e chimico-atmosferico. In altri termini, gli aerei di oggi sono meno rumorosi e meno inquinanti. Di sicuro qualcosa sta accadendo senza che la cosiddetta informazione ufficiale, tranne rari casi, se ne occupi.

  35. ecco, il tuo mi sembra il modo migliore di ragionare, senza cadere in complottismi inutili ed esasperati, ma comunque non negando ovvi dati di fatto che abbiamo sotto gli occhi. ciao e a presto.

  36. Trovo che il vostro blog sia di una stupidità incalcolabile…..voi fate scappare la gente, non la sensibilizzate….siete un circolo settario di sfigati (senza figa) che fanno bovinamente branco per sopperire a complessi di inferiorità….ma che cazzo è sta energia orgonica…..sono andato a vedere in web….ma andate a cagare sulle ortiche, buffoni esoterici….cretini scervellati….minchia come ve la tirate….l’avete probabilmente imparato ieri che cazzo è l’orgone….ma chi credete di impressionare….forse qualche sfigato come voi….la vostra è una cultura da Focus, superficiale; è per colpa di esoterico-cretini come voi che si confondono le idee alla gente….è chiaro che le scie nascondono qualcosa di inquietante, ma voi che cazzo ne sapete….mi sa che voi parlate di “strisce” o “piste” (di bamba) che vi siete sniffati….ciao segaioli Focusiani….che vi scarichino sulla testa un paio di tonnellate di diserbante chimico….il mondo si libererà di voi, insetti nocivi

  37. grazie giustino per averci regalato momenti di comicità irresistibile. conditi da un modus oxfordiano che aggiunge classe ai tuoi concetti già di per sè enormemente profondi.quando vorrai nuovamente inondarci della tua cultura enciclopedica e vorrai insegnarci ancora sarai sempre il benvenuto. ciao

    consiglio a tutti per una più completa comprensione del commento dell’amico almeno due approfondite letture. infatti i concetti così densi e complicati sono quasi inestricabili per il comune compremdere.

  38. Scusate ma a parte che Giustino è stato maleducato ma però mi pare che qui effettivamente chi non sia d’accordo con voi venga messo da parte o considerato ignorante! Anche io mi pongo domande xkè in primis tengo alla mia salute e come seconda cosa non mi piace essere preso in giro in generale ma ho trovato alcuni siti che riportano foto di scie chimiche e alcune sono risultate fotomontaggi o poste erroneamente a prova delle scie e la cosa mi lascia perplesso! Porto 2 esempi: una foto che un amico fotografo che mi ha fatto notare come la foto fosse un fotomontaggio e un’altra che ho notato di mio dove il commento era: “perfino nelle esplosioni nucleari???” dove in realtà la foto ritraeva un’esplosione nucleare con delle scie che non erano altro che i traccianti del test… allora alla fine mi chiedo: xkè vengono poste foto e commenti falsi a una teoria portata avanti così insistentemente?

  39. non so francamente che rispondervi. se qualcun’altro ha fatto dei fotomontaggi, chiedetelo a lui il perchè e il percome.io che c’entro? se lui è stupido allora tutti quelli che parlano delle scie lo sono? un bel ragionamento, non c’è che dire.
    e poi perchè dovremmo rispondere alle vostre domende? non voglio conquistare pareri contrari. elenco dei dati di fatto, da cui traggo ipotesi. se non siete d’accordo, pazienza.

    neanche a me piace essere preso in giro, oppure insultato.chi lo fa si espone alla comicità ( facile) di chi lo legge.

    ognuno pensi con la propria testa, senza volere imporre niente a nessuno. lo so che la nostra società ci impone di esssere aggressivi, autoritari, di imporci a prescindere con ogni mezzo. per una volta facciamo che non sia così.

  40. salve a tutti, e’ vero che da un po di tempo e in determinati giorni compaiono scie
    che impiegano ore x dissolversi ma e’ anche vero, ke codeste escono sempre dalle turbine e mai da spruzzatori!!! a parte quelle scie di condensa che si formano nelle parti aerodinamiche!!!

  41. mi spiace alessandro ma ho eliminato involont il tuo mesaggio, ma ti rispondo senza probl: ecco un bel forum sulle scie chimiche:http://www.sciechimiche.org/forum/index.php
    là è il luogo adatto per dialogare.
    il blog si occupa anche di scie e non solo di scie, che a mio avviso sono solo una parte del problema. ciao

  42. ma scusa xkè questo non è un blog per scie chimiche?

  43. il fatto che si parli di scie non vuol dire che si debba parlare SOLO di scie.
    basta, del resto, guardare i miei post: parlano solo delle chemtrails? non credo.
    come ti ho detto, penso che le scie siano un problema, non IL PROBLEMA.
    e poi inutili complottismi/allarmismi sono anch’essi una malattia come il negare l’evidenza. sei andato nel forum che ti ho consigliato?

  44. si è un po vario cmq ho dato un’occhiata e ho posto le mie domande ma non mi hanno dato risposta ancora!!!

  45. Che ne dite, se, ognuno si riprendesse il proprio potere individuale non consegnandolo mai più ad alcuno accada quel che accada?

    Che ne dite, farebbe tale riapproprio la differenza su tutto?

    Penso proprio di sì!

  46. Cosa intendi tu per potere individuale. Spiegati

  47. non so’ che dire di questa sospensione delle scie chimiche, potrebbe essere qualunque cosa. Comunque stiamo attenti alle manovre giudaico massoniche, per la conquista del potere sul mondo, in quanto ancora, benche’ ritardi, lo stanno ancora aspetando alla conquista del Mondo sotto di loro. Hitler al rigiardo era un monello di Parrocchia, che faceva scherzi birloni alla sottana del parroco, in modo grottesco e ridicolo. Mahhh!!! Divulghiamo quindi di starci attenti…. !!!!!!! o no !!!!!!

  48. caro serafino, da qualche mese le scie sono riprese.
    non mi focalizzerei tanto sui cattivi dell’elitè, ma piuttosto sull’ignavia della popolazione. se la gente amasse un pò di più la verità, se si prestasse in prima persona per difenderla senza aspettare gli eroi solitari di turno, se tutti si spogliassero delle inutilità materiali e vuote con cui riempiono la vita, allora LORO alzerebbero i tacchi all’istante.
    ecco, rita, questo è il potere individuale, che invece abbiamo consegnato a LORO
    perchè sopportare sempre le ingiustizie? non è ora di svegliarsi?

  49. “Credere a tutto è segno di ingnoranza, non credere a niente è la più grave forma di ignoranza”

  50. Cercare la verita’, ma le conseguenze dell’apertura degli occhi possono essere difficili da accettare. Valutate questo. Certamente non sempre l’ignoranza salva, dipende da quale uso ne facciamo della conoscenza.

    http://www.inerba.org/Guerra/Conseguenze-dell-Agente-Arancio-in-Vietnam.html

  51. Ciao a tutti,io posso dire solo una cosa….che ormai sono quasi felice di vedere il cielo nuvoloso,con nuvole basse che coprano l’orrore che c’è dietro,anche se col cielo sereno è ancora tanta la speranza che l’uomo non arrivi alla sua fine.Il commento è un pò triste,ma lo stato d’animo rispetto a questi avvenimenti lo è ancor di più,e parecchio avvilente è soprattutto il rifiuto delle persone nel valutare delle possibilità quando viene fatto notare loro lo strano fenomeno.

  52. While you may find some good examples from a few local retailers,
    for the best prices and selections, you should go online.

    Simple, less ornate, ceiling light fixtures can be chosen in office type
    spaces. When you go with a bamboo ceiling fan, often you will find
    that the fan actually becomes the focal point in the room.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: