esperienze mistiche…

grazie ancora al web. per un incredibile esempio di sincronicità proprio nel momento in cui mentalmente mi ero avvicinato al mondo sciamanico e ai veicoli usati per entrare in esperienze mistiche è balzata alle cronache la bufala delle cyber-droghe. e delle onde bineurali.

non sto certo consigliando l’uso a nessuno di questi sballi (sono sballo come qualsiasi cosa usata fuori controllo), ma vorrei mettere in fila alcuni dati di fatto inoppugnabili. dati di fatto che rafforzano (se mai ce ne fosse il bisogno) che l’unica cosa che LORO cercano di fare, da secoli, e ora più che mai è: allontanarci dalla verità.

in una ottica sacrale della vita è scontato che il demiurgo (cioè l’intelligenza superiore che presiede alla vita) ci ha donato i mezzi per salire i gradini della conoscenza. da uno stadio di villici primitivi ad uno stadio di evolute anime. la natura certamente ne è uno dei mezzi. non c’è praticamente pianta che non abbia una proprietà medicamentosa ( e ne sono la prova le medicine che big pharma copia dalla natura), e ora vengo a scoprire che tanti di quei funghetti che vengono additati in ogni manuale come velenosi sono in realtà dei potenti psichedelici.

al riguardo una sperimentazione dell’università di baltimora (ecco il link originale-clikka qui) ha evidenziato usando funghi psilobici che: 22 dei 36 soggetti hanno descritto una esperienza mistica completa inclusi sentimenti di unità con tutte le cose, trascendenza del tempo e dello spazio e una profonda e lunga gioia. gli stessi 36 quando invece è poi stato dato loro il ritalin (non sapevano cosa era stato dato loro, o ritalin, o il fungo) hanno riferito la stessa esperienza solo in numero di 4. cioè 4 contro 22. insomma, come si dice in gergo: un cappotto.

ma allora, perchè i funghi sono vietatissimi e il ritalin è consigliatissimo? mi sfugge qualcosa…

se poi avete la pazienza di ri-leggervi questo mio post datato, avrete lo stupore di scoprire che nelle sostanze psicoattive più pericolose (sempre secondo uno studio universitario) la cannabis e lsd stanno molto indietro ad alcol, tabacco, barbiturici…

ancora non capisco francamente perchè alcol, tabacco, medicine, ritalin sono trranquillamente trovabili, fruibili, addirittura lo stato ci guadagna tassandoli, se da studi si evince che sono molto ma molto più pericolosi di sostanze che vengono demonizzate senza un perchè.

l’unico perchè che mi viene in mente è che dare ad una umanità così rozza, rabbiosa, vuota, vile e ignava certe sostanze, la gente sicuramente ne farebbero un uso sbagliato. come fanno un uso sbagliato di alcol, tabacco, medicine. però, sicuramente con queste ultime non ci sarà mai la possibilità (anche solo per sbaglio) che possiate avere una qualche esperienza mistico/ psichedelica positiva. al massimo vi schianterete in macchina.

ecco, certamente, il vero e unico perchè alcune sono demonizzate e altre consigliate.

ma io sono, ovviamente, complottista

Advertisements

cyber-droga: un pò di chiarezza

ecco un articolo interessante al riguardo tratto dall’interessantissimo blog psicocafè: fateci un giretto, è molto valido e ricco di spunti.

Cominciamo col dire che questa presunta cyber-droga altro non è che la versione sapientemente “commercializzata” dei battiti binaurali, di cui in questo blog abbiamo parlato più di un anno e mezzo fa. Nulla di particolarmente inedito dunque, a parte l’allarme naturalmente.
Per non fare un post fotocopia lo riporto qui con alcune aggiunte.

Come molti sapranno, un elettroencefalogramma (EEG) è un test che misura e registra l’attività elettrica cerebrale usando degli elettrodi posti sullo scalpo. A seconda della frequenza dei tracciati grafici dell’elettroencefalogramma, si distinguono i seguenti pattern di attività cerebrale, che corrispondono a precisi stati mentali:

Onde Alfa: (8-12 Hertz), sono tipiche della veglia ad occhi chiusi, dell’attenzione rilassata.
Onde Beta: (14-40 Hertz) si registrano nello stato di veglia cosciente.
Onde Delta: (0,5-4 Hertz) caratterizzano gli stadi 3 e 4 del sonno profondo.
Onde Theta: (5-8 Hertz) possono essere rintracciate nella trance, nell’ipnosi, nei sogni diurni profondi, nei sogni lucidi, negli stati preconsci prima del risveglio e poco prima di addormentarsi. 
Onde Gamma: (26-100 Hertz) sono associate ad attività mentali superiori.

Alcuni studi, svolti ormai più di trent’anni fa, hanno verificato che se il cervello è sottoposto a stimoli (visivi, sonori o elettrici) di una certa frequenza, la sua naturale tendenza è quella di sincronizzarsi. Il processo viene chiamato appunto brainwave synchronization o entrainment.

Per esempio, se un soggetto sveglio e attivo (in onde beta) viene sottoposto a una stimolazione sensoriale a 10 Hz di frequenza (onde alfa), il suo cervello dovrebbe modificare la sua attività in direzione dello stimolo ricevuto, quindi tendere verso le onde alfa.
Se a particolari onde cerebrali corrispondono precisi stati mentali, se ne deduce che portare un cervello a produrre più onde alfa significa portarlo a uno stato di rilassamento indotto.
Molti di voi sapranno che uno stimolo a 10hz è subsonico, cioè non viene percepito dall’orecchio umano.
Questo problema sarebbe stato risolto con una tecnica chiamata dei battiti binaurali: stimolando l’orecchio sinistro con un suono alla frequenza di 500 Hz e l’orecchio destro con uno a 510 Hz, la differenza di 10 Hz verrebbe percepita dal cervello, che può entrare dunque “in risonanza”.

E’ da questi presupposti teorici che nascono le decine di siti, in tutte le lingue, che vendono o consentono di scaricare suoni binaurali per facilitare e produrre relax o al contrario stati mentali “energizzati”.
Il nostro lettore Roberto ci linkava questo post in un blog, io ho trovato questo sito italiano .
I portali internazionali storici di questa “biomusica” sono
Hemi-sync e Holosync .
Adesso non si parla che di
I-doser.

La domanda è: funzionano davvero?
Non è facile trovare della letteratura scientifica attendibile, ma soprattutto indipendente, sull’argomento e che dirima chiaramente la questione se questi suoni siano effettivamente efficaci.
La scientificità dell’ipotesi della sincronizzazione delle onde cerebrali è acclarata: la Stanford University ha realizzato, nel 2006 e 2007 due simposi (Vedi qui e qui) in cui sono stati presentati i risultati delle più recenti ricerche sperimentali e le prospettive cliniche della sincronizzazione delle onde cerebrali attraverso suoni, ma anche luci e onde elettromagnetiche.
Quello che mi pare sia ancora dubbio è la capacità della tecnica dei battiti binaurali, così come è proposta, di produrre questa sincronizzazione.
Alcuni recenti studi scientifici che ho consultato, in banche dati non linkabili, riportano risultati dubbi, a
ltri suggeriscono la possibilità che la tecnica possa produrre qualche effetto,
scarica qui il mio pdf, ma nessuno parla di esiti “stupefacenti” neppure lontanamente.
L’obiezione minimizzante che “non si tratta di sostanze chimiche” di per sè è mal posta: ogni stimolo fisico produce modificazioni biochimiche nel cervello, per cui l’equivalenza con una droga chimica è teoricamente possibile, ma restano da dimostrare entità e rilevanza del presunto effetto.
C’è da aggiungere però che nell’ascolto di questi suoni, soprattutto se “venduti” come droghe, potrebbero giocare un ruolo non indifferente fenomeni di autosuggestione, con la conseguenza della produzione di effetti psicotropi anche se lo stimolo sonoro in sé si rivelasse neutro.
Non banalizzerei troppo inoltre sulle motivazioni che spingono alcuni cybernaviganti a “sballarsi” coi suoni, o a tentare di farlo, che potrebbero essere omologhe a quelle che spingono a sballarsi con altro.
In generale non liquiderei la faccenda come “bufala”, essendoci qualche elemento di verità o di dubbio quanto meno, ma forse sarebbe stato opportuno evitare di suscitare tanto scalpore in assenza di pericoli certi e concreti per la salute pubblica. 
Non foss’altro perchè chi non era al corrente dell’esistenza di questi file audio ora lo è. E qualcuno di sicuro si sta sfregando avidamente le mani.

 

l’invasione è cominciata?

paura? allora ci siete cascati. sì, state cascando all’imboscata che stanno preparando…

l’invasione ufo, che hollywood (o meglio: le forze occulte che manovrano hollywood e tutta l’informazione) per anni ci ha proposto con centinaia di film, sta iniziando?

guardate il video e ricordate che gli oggetti che vedete non sono ovni, ma proprio navicelle sferiche…tipo quelle di hollywood. strana coincidenza, eh?

non a caso, in galles, dove la cosa sta prendendo manie da psicosi, una signora ha riferito a un giornalista:”mi sembrava di assistere ad una invasione stile indipendence day”. ma va? che strano…ecco inconsciamente cosa viene in mente alle persone: l’alieno cattivo che ci vuole fare la bua con i raggi laser…

da tempo io e molti altri blog amici andiamo dicendo che l’elite sta programmando una finta invasione aliena per unire le forze politiche sotto un governo mondiale usando come collante collettivo la PAURA. la paura, signori, è la più grande catena del comando.

vi propongo due ipotesi.

-sono veramente cattivi, questi et. e se così fosse pensate che arrivino in stile hollywood? o forse si insinuerebbero in modo celato nelle istituzioni che governano il mondo per comandarci con il finto debito, la finta religione, la finta politica…MA QUESTO STA GIA’ AVVENENDO!!!!!!!!!! SVEGLIA!!!!!!!!!

-esistono et buoni che vogliono aiutarci (e vi assicuro che esistono). ebbene questi amici delle stelle se si presentassero porterebbero un messaggio di pace ed amore. e non farebbero queste imboscate, queste apparizioni da psicosi, che altro non sono i preparativi per la grande teatrata dell’elite, avvenimenti che hanno lo scopo di impaurire, di renderci mentalmente deboli per il grande show dei poveracci che chiamiamo elitè. madonna, che tristezza mi fanno…

staremo a vedere. guarda in proposito anche questo post-clikka-

la solita minestra…

vi rompo l’anima sempre sulle primarie usa, ma alla fine si parla sempre delle stesse cose...

quali cose? DI COMPLOTTI!!! ron paul in iowa ha avuto l’8% e in new hampshire ( dove era dato al 15%) molto meno (7%) possibile? in uno stato liberal dove l’elettorato è a lui più favorevole? spiagazione?  alcuni voti non sono stati conteggiati (clikka qui) …vediamo che succederà…comunque la sinfonia non cambia, visto che i due mandati presidenziali di bush sono ampiamente bollati come dovuti a un voto ampiamente truccato.

risultato? una campagna che sembra una barzelletta ( come detto da mazzucco, che vive in america e conosce di cose americane…) e un presidente già scelto che secondo blondet sarebbe bloomberg, grande amico di israele…

in ultimo vi lascio al video post primarie nh in cui paul se la ride ( evidentemente se lo aspettava, dei brogli), mentre la gente in coro: END OF FED! END OF  FED! dove la FED  è federal reserve di cui paul dice:

“Io voglio abolire la Banca Centrale: il valore del dollaro e i nostri tassi d’interesse non esistono per essere manipolati dai pochi potenti membri di una élite che si incontra di nascosto in un palazzo di marmo.”

adesso ditemi come uno così possa piacere al sistema e non essere osteggiato in ogni media…viva la libertà….

conto alla rovescia

indip.jpg

allora ragazzi, mi sa che stavolta ci siamo davvero….

prima dell’estate si vociferava di come entro novembre ci sarebbe stata una rivelazione ufo abbastanza risonante nell’opinione pubblica. mi ero in qualche modo illuso che la coscienza in aumento del cittadino bue stesse scongiurando questo evento ( sì, lo so, che non siete d’accordo, ma un pò di gente sta lentamente aprendo gli occhi), ma aihmè stavolta forse sono stato troppo ottimista.

credo che l’elitè organizzerà l’evento-ufo a breve e forse in maniera roboante.

da cosa lo dico? ci sono sempre più avvistamenti in giro, di giorno, visibili a molti, e abbastanza pubblicizzati nel web. i media stanno lentamente mettendo in giro servizi ad hoc ( ne ho visto uno l’altro giorno su studio-aperto, che pena!), ma quello che più mi ha acceso la lampadina è l’ennesima messa in onda del film “indipendence day” che avverrà in settimana.

un film volgare, stupido, che accende i sentimenti più poveri e che fa perno su emozioni bassissime e vili. prima dell’11/9 nelle sale americane uscì il film pearl harbour e lo stesso bush nei discorsi post-11/9 ( col mondo scioccato) paragonava l’evento a pearl harbour, strana coincidenza, no?

ora nelle nostre tv l’ennesima ripetizione del film non mi sembra casuale, ma una mossa ben studiata per prepararci emotivamente alla paura che presto ci venderanno…eppoi perchè film come “conctact”, “the truman show”, “matrix” che stimolano un poco non ce li fanno più vedere?

quindi, noi piccoli uomini di buona volontà, che abbiamo rimasto un pò di massa grigia per pensare col nostro cervello, iniziamo il CONTRO TAM-TAM. e prepariamoci a vederne delle belle.

il lavoro su noi stessi…

bhagavad.jpg

spesso concludo i post dicendo che invece di elucubrarsi solamente in dicussioni sui rettiliani, o sull’elite bisognerebbe iniziare prima ( se non solamente ) a fare il lavoro su noi stessi.

dalla BHAGAVAD GITA :
tutti i piaceri nati dal contatto,
sono soltanto fonte di dolore,
essi hanno un inizio ed una fine, o figlio di kunti.
l’uomo illuminato non trova piacere in essi

ecco spiegato in poche righe cosa vuol dire fare il lavoro su noi stessi per diventare “illuminati”. non crogiolarsi nella materialità e vincere il distacco della fisicità. anche qui nulla di nuovo, ce lo dicono centinaia di maestri da migliaia di anni.

ma non sono ascoltati. quanta inutilità vedete intorno a voi? c’è bisogno di un cellulare da 400 euro per fare semplici telefonate? c’è bisogno di SUV giganteschi per fare qualche km di statale? c’è bisogno di vestiti alla moda per ripararsi dal freddo e dalla pioggia? c’è bisogno della novelle cusine per nutrire il proprio corpo?

tutto il mondo occidentale vive di inutili materialismi, e sono essi stessi le catene della nostra vita,e sono esse stesse i perni attraverso cui ci comandano.e noi pensiamo di essere liberi.

al gore: NOBEL alla disinformazione premeditata

in inghilterra il pluripremiato (con oscar) e pluricelebrato e pluristrombazzato film di al gore volevano farlo vedere come documentario per i bambini delle scuole primarie. ma l’Alta corte inglese ha data l’altolà e stoppato tutto ( clikka qui )

il tutto è partito da un padre camionista del Kent che ha sollecitato l’organo istituzionale del regno...e il giudice ha dato ragione al cittadino dicendo che “il film è politico, pieno di inesattezze, fortemente allarmistico”. nonostante la valenza molto limitata di questo film, ad al gore è stato assegnato il nobel (e oltre a lui al comitato per i cambiamenti climatici dell’ONU).

addirittura sembra che al gore sia ora un grande candidato alla presidenza USA

ma, ragazzi miei, in questo teatro per polli, nulla di nuovo. pure di caprio (nel video qui sotto) si è messo a fare il paladino (finto) ecologista e gira il mondo con il suo film in difesa dell’ambiente. di questo nuovo filone dell’elitè per fare paura alla plebaglia (e non so per quale altro motivo ) ho già parlato in tempi non sospetti in questo post (addirittura a febbrario) 

ora spero che qualcuno mi aiuti a decifrare questa enorme balla che stanno montando sul clima. potrebbe essere solo un casino ad arte per sviarci da problemi più grossi…oppure…

comunque, come vedete, quando si muove la macchina dei media in modo così assordante è sicuro  l’inganno…